L'arte dell’intaglio delle radici di Zhejiang Kaihua risplende alla 76ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Head of Kaihua County Lu Xiaguang (right), Kaihua root carving master Xu Guqing (left) presented a gift to Head of International Department of ANICA Roberto Stabile (Photo: Business Wire)

VENEZIA, Italia--()--Il Festival Internazionale del Cinema di Venezia di quest'anno è pieno di star e sarà il luogo per mettere in mostra opere e talenti della produzione cinematografica, oltre alle migliori località in Cina per le riprese. Fra queste, la contea di Kaihua, una regione montuosa della provincia Zhejiang della Cina, ha attirato l'attenzione del pubblico con la sua storica e unica arte dell’intaglio delle radici.

Gli spettatori durante l'evento “China’s Best Film Shooting Locations” del 29 agosto hanno appreso che l’intaglio delle radici di Kaihua risale alla dinastia Tang. Tale evento era parte di quello annuale “Focus on China” (attenzione sulla Cina), tenutosi durante il Festival Internazionale del Cinema di Venezia.

Secondo il sig. Lu Xiaguang, sindaco della contea di Kaihua, il patrimonio dell’arte dell'intaglio delle radici ha una storia vecchia di secoli in Cina. Con il passare del tempo, è diventata non solo più creativa e raffinata, ma anche più integrata nella vita moderna e nel paesaggio urbano.

Con il crescente interesse per l'arte dell'intaglio delle radici, Kaihua sta attraendo più turisti stranieri e aumentando il suo riconoscimento internazionale. Attivandosi con degli scambi internazionali, la contea ha raccolto radici di alberi, da tempo dimenticate, da tutta la Cina e dalle nazioni vicine e le ha trasformate in opere d'arte che possono ora tornare nelle località d'origine con un nuovo slancio vitale. In questo modo, secondo il sig. Lu, Kaihua ha sviluppato la sua "Belt and Road Initiative" (iniziativa della zona e della via) per l'intaglio delle radici, che sostiene il turismo locale e i collegamenti globali.

Oltre all'intaglio delle radici, Kaihua si può anche vantare per il ricco patrimonio culturale di Qigao, la cosiddetta "Piazza orientale" e per alcune danze popolari locali, ha fatto notare il sig. Lu.

Durante l'evento, una coppia italiana, Roberto e Serena, che ha creato uno speciale legame con l'arte dell'intaglio delle radici di Kaihua negli ultimi 15 anni grazie alle opere e alle esibizioni, ha spiegato al pubblico che sono rimasti colpiti non solo dal grande valore dell'essenza pura e naturale delle opere d'arte, ma anche dall'ospitalità delle persone del posto.

Allargando l'invito ai registi internazionali e al pubblico dell'evento, il sig. Xu Guqing, un maestro nell'arte dell'intaglio delle radici, spera che questo patrimonio artistico possa fornire ispirazione e materiale per la loro creatività e avventura.

Questo è il 4o anno in cui si è tenuto l'evento "Focus on China" come evento collaterale durante il Festival Internazionale del Cinema di Venezia, con l'obiettivo di migliorare lo scambio culturale fra la Cina e l'Italia e facilitare la cooperazione Cina-UE nella cinematografia e nel commercio.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Xinhuanet Europe
Wei Wang
wangwei@xinhuaeurope.com

Contacts

Xinhuanet Europe
Wei Wang
wangwei@xinhuaeurope.com