American Express presenta una relazione sulle tendenze mondiali in materia di viaggi per il 2021

L'indagine globale sui consumatori rivela tendenze chiave che indicano una domanda repressa nel settore, la disposizione a programmare viaggi in futuro e la crescita del nomadismo digitale

American Express Travel: Global Travel Trends Unveils the New Travel Mindset (Graphic: Business Wire)

NEW YORK--()--American Express (NYSE: AXP) oggi ha pubblicato American Express Travel: Global Travel Trends Report, una panoramica con informazioni esclusive sulla fiducia dei consumatori in materia di viaggi a quasi un anno dallo scoppio della pandemia da COVID-19. I risultati della relazione, che si basa su indagini condotte in sette paesi - Stati Uniti, Australia, India, Canada, Messico, Giappone e Regno Unito1 - dimostrano che i consumatori desiderano ricominciare a viaggiare e stanno programmando le vacanze future.

I principali elementi emersi includono:

  • Una forte domanda repressa di viaggi: l'87% degli intervistati ha dichiarato che un prossimo viaggio rappresenta un obiettivo a cui puntare, il 76% di loro sta creando un elenco di destinazioni preferite per le vacanze future, anche se si rendesse impossibile concretizzarle, e il 63% dichiara di accumulare punti della carta di credito per poter andare in vacanza una volta pronto a ricominciare a viaggiare.
  • Già disposti a prenotare: il 56% degli intervistati ha affermato di sentire talmente tanto la mancanza dei viaggi da essere pronto a prenotare un viaggio anche ora, anche a rischio di doverlo disdire in futuro.
  • Aumento del nomadismo digitale: secondo il 54% delle risposte, la libertà e flessibilità di vivere e lavorare in vari luoghi del mondo risultano più interessanti ora che non prima della pandemia.
  • La sicurezza come priorità: il 65% delle persone partecipanti all'indagine ha dichiarato di aver intenzione di programmare un viaggio dopo la vaccinazione anti-COVID-19, per se stessi e per i propri familiari.
  • La privacy è il nuovo top del lusso: secondo il 75% degli intervistati, le esperienze che offrono la massima privacy si stanno affermando come un aspetto estremamente ricercato nei viaggi di lusso.
  • Più viaggi sostenibili: il 68% delle risposte afferma di puntare a sostenere i marchi di viaggio maggiormente attenti alla sostenibilità.

"La nostra ultima relazione sulle tendenze globali evidenzia, tra i consumatori, la domanda repressa di viaggi; in molti ne sentono la mancanza e stanno iniziando a programmarli per il futuro", ha commentato Audrey Hendley, presidente di American Express Travel. "La situazione pandemica, inoltre, sta portando all'affermazione di trend emergenti, come il maggior interesse verso il telelavoro, da qualunque località, mentre si visita il mondo, o come il lusso definito come un'esperienza più personalizzata, con pulizia e privacy come elementi caratterizzanti il lusso estremo, e un accresciuto interesse nella portata ambientale e sociale delle vacanze e delle agenzie viaggio".

Dalla relazione sono emersi alcuni punti di maggior interesse:

I CONSUMATORI VOGLIONO RICOMINCIARE A VIAGGIARE

Immaginare e persino pianificare le prossime vacanze danno speranza e conforto.

  • Viaggiare per migliorare salute e benessere: il 78% degli intervistati vuole viaggiare nel 2021 per rifarsi degli stress del 2020.
  • Pianificazione e pagamenti dei prossimi viaggi: un intervistato su tre afferma che utilizzerà con maggior frequenza crediti o punti di viaggio, rispetto a prima della pandemia da COVID-19, per pagare una vacanza nel 2021, in tutto o in parte.
  • Rifarsi delle occasioni perdute: il 61% degli intervistati ha in programma di spendere di più per un viaggio nel 2021, rispetto a quanto farebbe abitualmente, per compensare i mancati viaggi del 2020.
  • I consumatori sono pronti ai sacrifici pur di viaggiare: il 64% degli intervistati sente talmente tanto la mancanza dei viaggi da essere pronto a rinunciare per un mese ai social media pur di andare in vacanza.
  • Il turismo culinario è qui per restare: per il 62% delle persone che hanno preso parte all'indagine, la buona tavola è un'attività primaria durante i viaggi e i dati delle prenotazioni di American Express Travel per il mese di gennaio 2021 evidenziano che le città famose per la ristorazione sono quelle preferite dei titolari di card, sia statunitensi che internazionali. Miami, San Francisco, Chicago e Houston sono punti di attrazione per i titolari delle American Express Card statunitensi2, mentre Città del Messico, Singapore e Tokyo sono in cima all'elenco delle scelte dei titolari delle American Express Card in versione internazionale3.

UN TURISMO DI NUOVA MENTALITÀ

Con le modifiche costanti alle politiche in materia di prenotazione, le offerte turistiche e le nuove destinazioni, oggi si è affermata una nuova mentalità di viaggio.

  • Mete di lusso: la pandemia ha cambiato la percezione generale sui viaggi di lusso, con le esperienze personalizzate (82%), standard di pulizia elevati (81%) e privacy (79%) tra le caratteristiche più ricercate dagli intervistati1, che nel 59% dei casi indicano di volersi rivolgere a un'agenzia viaggi che li aiuti a programmare e personalizzare la prossima vacanza, e nell'80% dei casi sono pronti a scegliere periodi fuori stagione per trovare meno affollamenti.
  • Affermazione delle destinazioni meno turistiche: il 69% degli intervistati è interessato a visitare località meno conosciute, una tendenza rafforzata dai dati sulle prenotazioni di American Express Travel, che mostrano una crescita delle mete meno gettonate. Dallas e Charlotte, ad esempio, nel mese di gennaio hanno fatto registrare un aumento delle prenotazioni da parte dei titolari di card internazionali rispetto all'anno precedente4; i consulenti di American Express Travel stanno ricevendo richieste per città più piccole, come Porto invece di Lisbona in Portogallo, e Wellington invece di Auckland in Nuova Zelanda.

VIAGGIARE CON UN OBIETTIVO

I consumatori stanno diventando viaggiatori più attenti, sono più consapevoli delle agenzie viaggi allineate con i propri valori e scelgono destinazioni in cui avere un impatto positivo sulle comunità.

  • Supporto delle comunità locali: il 72% degli intervistati concorda nel preferire destinazioni in cui contribuire alle entrate generate dal turismo e all'economia locale1.
  • Supporto dei marchi turistici che mettono al primo posto diversità e inclusione: il 69% delle persone intervistate afferma di preferire linee aeree oppure hotel che diano valore a diversità e inclusione e i cui dipendenti riflettano una base clienti diversificata.
  • Viaggiatori attenti all'ambiente: nel 60% delle risposte, i consumatori affermano di dare la priorità alle compagnie aeree impegnate nella neutralità delle emissioni di carbonio.

I 4.500 consulenti di viaggio di American Express Travel offrono ai clienti un servizio d'eccellenza, in cui l'alta tecnologia si coniuga con l'assistenza altamente personalizzata, 24/7. Per garantire più valore e fiducia ai consumatori, in ogni momento in cui siano pronti a viaggiare, la società propone numerose iniziative di sconti e offerte per hotel, viaggi aerei e autonoleggio, e ha ampliato l'abbattimento delle penali per le cancellazioni di American Express Travel fino alla fine di settembre. Per ulteriori informazioni visitare AmexTravel.com.

Per ulteriori risultati e maggiori informazioni sul documento American Express Travel: Global Travel Trends Report, fare clic qui.

METODOLOGIA UTILIZZATA PER 'AMERICAN EXPRESS TRAVEL: GLOBAL TRAVEL TRENDS REPORT'

1 Questo sondaggio online per Amex Trendex è stato effettuato da Morning Consult tra il 15 e il 24 gennaio 2021 su un campione nazionale di 1.000 viaggiatori in Australia, Canada, India, Giappone, Messico e Regno Unito, e 2.000 negli Stati Uniti, con un reddito familiare equivalente a oltre 70.000 dollari USA in Australia, Canada, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti, equivalente a oltre 50.000 dollari USA in Messico ed equivalente a oltre 20.000 dollari USA in India. I viaggiatori sono stati definiti come adulti che hanno viaggiato in aereo almeno una volta nel 2019. I risultati dell'indagine presentano un margine di errore di più o meno 2 punti percentuali negli Stati Uniti, e di più o meno 3 punti percentuali negli altri paesi.

2 In base alle prenotazioni per aereo e hotel dei titolari di card USA effettuate tramite American Express Travel nel mese di gennaio 2021

3 In base alle prenotazioni per aereo e hotel dei titolari di card internazionali effettuate tramite American Express Travel nel mese di gennaio 2021

4In base alle prenotazioni per aereo e hotel dei titolari di card internazionali effettuate tramite American Express Travel nel mese di gennaio 2021 rispetto al mese di gennaio 2020.

INFORMAZIONI SU AMERICAN EXPRESS

American Express è una società integrata a livello globale che opera nel settore dei pagamenti. Offre ai clienti l'accesso a prodotti, informazioni ed esperienze che arricchiscono la vita e contribuiscono al successo delle attività. Per ulteriori informazioni visitare il sito americanexpress.com e seguire la società su facebook.com/americanexpress, instagram.com/americanexpress, linkedin.com/company/american-express, twitter.com/americanexpress e youtube.com/americanexpress.

Link principali verso informazioni su prodotti, servizi e responsabilità sociale d'impresa: carte di credito e di debito, carte di credito business, servizi di viaggio, carte regalo, carte prepagate, servizi commerciali, Accertify, InAuth, carte corporate, viaggi d'affari e responsabilità sociale d'impresa.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

AMERICAN EXPRESS
Heather Norton
Heather.A.Norton@aexp.com

Ali Pearce
Ali.Pearce@aexp.com

Contacts

AMERICAN EXPRESS
Heather Norton
Heather.A.Norton@aexp.com

Ali Pearce
Ali.Pearce@aexp.com