Dante Labs annuncia Ulysses: il nuovo progetto completo di sequenziamento di 100.000 genomi di riferimento mediterranei

Dante Labs oggi ha annunciato il progetto Ulysses, che prevede il sequenziamento completo del genoma di riferimento di 100.000 abitanti dell'area Mediterranea, per riflettere le potenti diversità di Africa, Europa e Medio Oriente

LONDRA--()--Oggi alla SynGen Series UK Conference la società Dante Labs, leader nel sequenziamento del DNA, ha presentato Ulysses, il nuovo Mediterranean Genome Project che nel corso del prossimo triennio effettuerà il sequenziamento completo di 100.000 genomi umani.

L'obiettivo è creare un nuovo genoma di riferimento diversificato che superi quelli tradizionali, basati unicamente sulle popolazioni anglosassoni. Ulysses consentirà di approfondire ulteriormente la comprensione dei genomi umani per tutte le popolazioni, permettendo a nuovi gruppi di persone di beneficiare appieno della potenza del sequenziamento genomico.

"Effettueremo il sequenziamento dei genomi di 100.000 persone in Africa, Medio Oriente ed Europa nel corso dei prossimi 3 anni", ha dichiarato Andrea Riposati, CEO di Dante Labs. "Le popolazioni che vivono attorno al Mar Mediterraneo costituiscono un unico, grande gruppo di persone con numerose differenze individuali. Dobbiamo disporre di una tecnologia più inclusiva, basata su questa diversità, invece di considerare la diversità semplicemente come un'opzione. In qualità di genoma di riferimento più diversificato, Ulysses consentirà a ogni individuo di ricevere i maggiori benefici da questa tecnologia di sequenziamento del genoma completo. Ringraziamo la Regione Abruzzo, la FiRA, l'Invitalia e tutti i nostri partner per il supporto prestato alla diversità inclusiva tramite questo progetto".

Nel corso degli ultimi due anni, collaborando con persone di 90 paesi, Dante Labs ha identificato un problema essenziale nella genomica e nelle scienze della vita: troppe persone sono completamente ignorate dalla ricerca. Questo significa che gli scienziati hanno meno conoscenze sulla salute di questi esclusi, e le nuove terapie non sono ottimizzate per loro. Il Mediterranean Genome Project punta a risolvere questo problema.

Ulysses sfrutterà l'intelligenza artificiale per prendere in considerazione le differenze individuali in termini di ambiente, storia, stile di vita, nutrizione e biologia. I dati saranno archiviati in Europa, per garantire la protezione dei dati personali GDPR per tutti i partecipanti. Il sequenziamento sarà eseguito da Dante Labs nel suo centro di sequenziamento ad alta produttività in Abruzzo.

I finanziamenti per lo Ulysses Genome Project sono forniti da un gruppo di innovatori tra cui la Finanziaria Regionale Abruzzese (FiRA), l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa (Invitalia), oltre a diverse organizzazioni private.

I primi partner saranno annunciati nel corso delle prossime settimane. Università, ospedali, centri di ricerca e biobanche sono invitati a registrarsi sul sito web del progetto Ulysses.

www.ulyssesgenome.com

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Francesca Tarquinio
francescat@dantelabs.com
+39-389-596-1301

Contacts

Francesca Tarquinio
francescat@dantelabs.com
+39-389-596-1301