Il Fondo Saudita per lo Sviluppo firma un nuovo accordo per un prestito di 20 milioni di dollari per costruire e attrezzare scuole in Tagikistan

SFD CEO, H.E. Sultan Al-Marshad, signing a new development loan agreement with the Minister of Finance of the Republic of Tajikistan, H.E. Kahhorzoda Fayziddin Sattor. (Photo: AETOSWire)

Dushanbe, Tagikistan--()--L'Amministratore Delegato del Fondo Saudita per lo Sviluppo (Saudi Fund for Development, SFD), S.E. Sultan Al-Marshad, ha firmato oggi un nuovo accordo di prestito per lo sviluppo con il Ministro delle Finanze della Repubblica del Tagikistan, S.E. Kahhorzoda Fayziddin Sattor, attraverso il quale l'SFD contribuisce con 20 milioni di dollari al finanziamento della quinta fase del progetto "Constructing and Equipping of Secondary Schools" (Costruzione e allestimento di scuole secondarie) in Tagikistan. Alla cerimonia della sottoscrizione hanno partecipato il Vice Ministro delle Finanze della Repubblica del Tagikistan, Majidi Yusuf Khayrullo, e l'Ambasciatore saudita in Tagikistan, S.E. Waleed Al-Reshiadan, insieme ad altri funzionari di entrambe le parti.

La firma dell'accordo di prestito di oggi servirà a far costruire e attrezzare 19 scuole in diverse regioni del Tagikistan, per soddisfare la crescente domanda di istruzione. Una volta completato il progetto, il panorama educativo del paese ne uscirà migliorato, a beneficio di circa 30.000 studenti.

L'iniziativa sottolinea la prosecuzione del supporto da parte dell'SFD allo sviluppo e al miglioramento dell'istruzione pubblica in Tagikistan, in linea con gli sforzi del Fondo per promuovere lo sviluppo sostenibile nei paesi in via di sviluppo di tutto il mondo. La firma porta il contributo complessivo dell'SFC al settore dell'istruzione in Tagikistan a 95 milioni di dollari, attraverso il quale verranno istituite 76 scuole pubbliche in totale.

Inoltre, andrà a beneficio dell'economia del Tagikistan, creando posti di lavoro diretti e indiretti, sia durante la fase di costruzione, sia impiegando insegnanti nelle diverse regioni in cui avranno sede le scuole.

Il progetto si allinea agli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals, SDG) delle Nazioni Unite, in particolare all'SDG 4, dedicato all'istruzione di qualità, e all'SDG 8, che riguarda invece il lavoro dignitoso e la crescita economica. Mira anche a garantire che un maggior numero di bambini in tutta la nazione abbia accesso a un'istruzione di qualità. Si tratta di un'altra pietra miliare nella relazione di lunga data tra l'SFD e il Tagikistan, che dura da oltre 20 anni.

La cerimonia della firma ha fatto seguito alla partecipazione, il giorno precedente, del CEO dell'SFD all'inaugurazione della Shahrinav School. Costruita durante la quarta fase dello stesso progetto, per il quale l'SFD aveva contribuito con 35 milioni di dollari, la Shahrinav School ospiterà 36 aule e 620 studenti.

L'SFD ha decenni di esperienza dalla sua istituzione nel 1974 e ha realizzato più di 700 progetti di sviluppo per un valore di 18,7 miliardi di dollari in oltre 90 paesi del mondo. In Tagikistan, l'SFD ha finanziato 12 progetti di sviluppo per un valore di oltre 190 milioni di dollari per sostenere progetti di sviluppo in settori chiave.

Fonte: AETOSWire

聯絡人

Nawaf Alojrush
Media Relations Director
alojrush@sep.gov.sa

聯絡人

Nawaf Alojrush
Media Relations Director
alojrush@sep.gov.sa