Un nuovo studio confronta i risultati dell’indice di stato del paziente (Patient State Index, PSi) del modulo SedLine® di Masimo di nuova generazione rispetto all’originale durante l’anestesia

Masimo RD SedLine® Adult EEG Sensor (Photo: Business Wire)

???pagination.previous??? ???pagination.next???

GINEVRA--()--Masimo (NASDAQ: MASI) ha reso noti oggi i risultati di un compendio presentato a Euroanaesthesia 2017 a Ginevra, in Svizzera. Nello studio, ricercatori del Centro Medico Universitario di Groningen, nei Paesi Bassi, hanno confrontato le versioni originale e di nuova generazione dell’indice di stato del paziente di Masimo (PSi, un parametro EEG elaborato, correlato all’effetto degli agenti anestetici) rilevato durante il monitoraggio con SedLine® della funzione cerebrale di pazienti sotto anestesia con propofol e sevoflurano.1

Il monitoraggio della funzione cerebrale SedLine si avvale simultaneamente di quattro elettrodi EEG per consentire una valutazione continua di entrambi gli emisferi cerebrali, di quattro forme d’onda EEG, del Density Spectral Array (DSA, una visualizzazione grafica ad alta risoluzione, di facile interpretazione, dell’attività biemisferica e dell’energia EEG) e del PSi.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Masimo
Evan Lamb, 949-396-3376
elamb@masimo.com

Contacts

Masimo
Evan Lamb, 949-396-3376
elamb@masimo.com