Clima mite, ottima qualità della vita e costi contenuti: Egitto, la destinazione ideale per lunghi soggiorni invernali

CAIRO--()--Trascorrere l'inverno in un luogo caldo è sempre stato un trend popolare tra i nomadi digitali e fra i cosiddetti silver traveller, viaggiatori che non avendo piu’ obblighi lavorativi possono permettersi viaggi lunghi anche mesi. E con l'aumento del costo della vita nelle città europee, quest'anno risparmiare diventa ancora più importante. La domanda che in molti si pongono è: dove posso trascorrere l’inverno al caldo, e senza spendere troppo?

Secondo molti Tour Operators, un mese in un lussuoso hotel a tre o addirittura quattro stelle ha lo stesso costo di un soggiorno in Italia. Se a questo si aggiungono spiagge paradisiache e temperature calde, si trova la destinazione perfetta per lunghi soggiorni. Per rendere la decisione ancora più facile, il governo egiziano ha promosso e facilitato un soggiorno a lungo termine in un hotel per agevolare ulteriormente i turisti italiani.

Il calcolo è semplice: si stima che per un soggiorno di quattro settimane in Egitto i costi complessivi ammontino a circa 1,098 EUR per coppia. Ciò include circa 100 EUR per un volo di andata e ritorno dall’Italia,25 EUR per notte in un hotel a tre o quattro stelle e 8 EUR per una cena media di tre portate in un ristorante locale. In confronto, una coppia in Italia, in inverno, paga circa 1.396 EUR per gas, energia, cibo e bevande.

Amr El-Kady, CEO of Egyptian Tourism Authority afferma: "L'Egitto è sempre felice di accogliere viaggiatori dall'Europa. Stiamo facendo del nostro meglio per rendere il soggiorno il più agevole e conveniente possibile. E’ con grande piacere dunque che invitiamo i viaggiatori italiani a scoprire l’Egitto durante la stagione invernale, e trascorrere i mesi freddi sotto l’accogliente sole egiziano, con un budget contenuto e la possibilità di scoprire luoghi ricchi di storia e antico fascino, spiagge magnifiche ed esperienze uniche".

Cosa offre l'Egitto? Tantissime opportunità.

Dal Cairo a Luxor, dall'affascinante deserto al lussureggiante delta del Nilo: l'Egitto è il sogno di ogni viaggiatore. Che si tratti di immergersi nel ricco mondo sottomarino del Mar Rosso, di navigare sul Nilo al tramonto o di scoprire i segreti degli antichi egizi in splendidi templi, la terra dei faraoni ha qualcosa da offrire a ogni visitatore.

Tra le destinazioni più famose c'è la capitale Il Cairo, dove è possibile immergersi in tutte le epoche della storia egizia visitando il Museo Egizio e le famose Piramidi di Giza, con l'imponente Sfinge.

Un altro punto di forza è la città di Luxor, che offre luoghi indimenticabili, tra cui la Valle dei Re, il Tempio di Karnak e il leggendario Tempio di Luxor, che è una delle tappe irrinunciabili, e che incanta i visitatori con storie antiche.

Per coloro che cercano avventure e adrenalina, l'Egitto non è solo un paradiso per i sub, ma offre anche escursioni nel deserto, crociere sul Nilo e paesaggi mozzafiato come il Colored Canyon National Park nella Penisola del Sinai. Anche l'ecoturismo sta diventando sempre più popolare nel Paese così come i tour spirituali, e i viaggi improntati ai trattamenti termali.

Un’ampia scelta di collegamenti aerei garantisce di raggiungere facilmente la destinazione. Sono disponibili voli diretti per la località di Hurghada (da Roma, Milano), oltre che per Sharm el Sheikh (da Roma, Venezia, Milano, Napoli, Bari, Verona, Bologna) e Marsa Alam (da Milano, Verona, Bologna, Roma).

Facile da raggiungere, economico, popolazione ospitale e clima mite… che aspettate? Scoprite cos'altro offre l'Egitto su https://www.experienceegypt.eg/

****Link per scaricare le immagini***

The Egyptian Tourism Authority (ETA)

Egyptian Tourism Authority (ETA) è stata istituita nel 1981 con decreto presidenziale n. 134 come ente regolatore affiliato al Ministero del Turismo. La missione di ETA è quella di incentivare il turismo internazionale promuovendo la ricca storia e la civiltà dell'Egitto e mettendo in evidenza l'abbondanza di diverse attrazioni turistiche del Paese. Parte del mandato di ETA consiste anche nell'affrontare qualsiasi ostacolo che si frapponga alla crescita del settore turistico egiziano. ETA mira inoltre a promuovere il turismo interno, a sensibilizzare il Paese e a rafforzare il legame tra gli egiziani e il loro patrimonio.

ETA lavora per raggiungere i suoi obiettivi:

- evidenziando la diversità e la varietà delle attrazioni e delle destinazioni turistiche egiziane 
- Sviluppando strategie e programmi di marketing per promuovere il turismo internazionale e nazionale. 
- Fornendo supporto tecnico e di marketing in coordinamento con gli enti competenti per la promozione del turismo.

ETA organizza e sponsorizza anche eventi turistici, sportivi, sociali, culturali, di intrattenimento ed educativi presso attrazioni turistiche, siti archeologici e musei in tutto l'Egitto. Queste attività mettono in luce la diversità di esperienze dell'Egitto ed evidenziano il vantaggio competitivo del Paese come destinazione per i viaggiatori internazionali. Il Consiglio di Amministrazione di ETA è presieduto dal Ministro del Turismo. Tra i suoi membri figurano l'amministratore delegato di ETA e i rappresentanti di enti rilevanti, come Chairman of the Egyptian Tourism Federation (ETF), l'Egyptian Travel Agents Association e l'Egyptian Hotel Association; il Chairman of the Egyptian Civil Aviation Authority; il Secretary-General of the Supreme Council of Antiquities; il Director General of the Grand Egyptian Museum, e altri quattro esperti del settore turistico. Il Consiglio di amministrazione dell'ETA ha la responsabilità di definire le politiche generali dell'ETA e di prendere le decisioni necessarie per contribuire al raggiungimento dei suoi obiettivi.

Contacts

Ufficio stampa AIGO
Sara Cusmà
e-mail: s.cusma@aigo.it
mob +39 344 0993630 www.aigo.eu

Contacts

Ufficio stampa AIGO
Sara Cusmà
e-mail: s.cusma@aigo.it
mob +39 344 0993630 www.aigo.eu