Studio COBRA: presentati al 7° Congresso della European Academy of Neurology (EAN) nuovi dati di sicurezza sul trattamento con COPAXONE® (glatiramer acetato) nelle madri con sclerosi multipla recidivante che allattano al seno

  • L'analisi di uno studio non interventistico non ha rilevato alcuna evidenza in termini di dubbi sulla sicurezza relativamente ai lattanti di madri con sclerosi multipla (SM) che allattavano al seno nel corso della terapia a base di glatiramer acetato (GA)
  • L'esposizione a GA durante l'allattamento al seno materno non ha influito negativamente sui lattanti in termini di ricoveri e terapie antibiotiche, ritardo nello sviluppo o crescita nei primi 18 mesi di vita

AMSTERDAM--()--COBRA, un nuovo studio clinico basato sull'evidenza dal mondo reale condotto da Teva Pharmaceutical Industries Ltd. (NYSE e TASE: TEVA) e dal St. Josef Hospital (Bochum, Germania), è stato presentato oggi al congresso EAN e ha fornito nuove informazioni sull'utilizzo di COPAXONE® (glatiramer acetato, o GA) nelle madri affette con sclerosi multipla (SM) che allattano al seno.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Domande dei media
Fiona Cohen, Teva Europe
+ 31 6 2008 2545
Fiona.cohen@tevaeu.com

Contatto PR
Con Franklin, Ketchum UK
+44 (0) 7974 434 151
con.franklin@ketchum.com

Contacts

Domande dei media
Fiona Cohen, Teva Europe
+ 31 6 2008 2545
Fiona.cohen@tevaeu.com

Contatto PR
Con Franklin, Ketchum UK
+44 (0) 7974 434 151
con.franklin@ketchum.com