Knopp Biosciences annuncia all'ATS 2021 risultati positivi dallo studio clinico di fase 2 EXHALE sul dexpramipexolo orale nell'asma eosinofila da moderata a grave

La riduzione della conta degli eosinofili nel sangue dipendente dalla dose è stata accompagnata da grandi miglioramenti del volume nella funzione polmonare

Il dexpramipexolo è stato ben tollerato e il 97% dei pazienti trattati con il farmaco ha completato la fase di valutazione primaria

PITTSBURGH--()--Knopp Biosciences LLC oggi ha annunciato i risultati dettagliati dello studio positivo di fase 2 EXHALE di determinazione del dosaggio dell'innovativo farmaco orale dexpramipexolo per la riduzione degli eosinofili nei pazienti con asma da moderata a grave. I dati sono stati presentati nel corso di una sessione poster virtuale al Convegno internazionale ATS 2021.

EXHALE era uno studio clinico randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo su dexpramipexolo in pazienti con asma da moderata a grave e conta assoluta degli eosinofili nel sangue (AEC) ≥ 300/µl.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Informazioni per i media
Tom Petzinger
tom@knoppbio.com
412-488-1776

Contacts

Informazioni per i media
Tom Petzinger
tom@knoppbio.com
412-488-1776