Il primo paziente rilascia il proprio consenso in formato digitale usando Veeva Clinical Network in uno studio di Fase 2b

Veeva eConsent agevola il compito per i pazienti che devono comprendere e sottoscrivere il modulo di consenso informato elettronico

Questo importante traguardo accelera la transizione del settore verso sperimentazioni cliniche incentrate sui pazienti, senza l’ausilio di supporti cartacei

BARCELLONA, Spagna--()--Veeva Systems (NYSE: VEEV) ha annunciato oggi che Veeva eConsent, un’applicazione di MyVeeva for Patients basata su Veeva Clinical Network, è stata usata per la prima volta da un paziente ai fini del rilascio del consenso in formato elettronico per una sperimentazione clinica alle prime fasi condotta dal Centro di ricerca Crofoot. Veeva eConsent è la prima applicazione convalidata per centri e pazienti che trasforma l’iter della fornitura del consenso da un processo manuale basato su supporti cartacei in un’esperienza digitale end-to-end.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Deivis Mercado
Veeva Systems
925-226-8821
deivis.mercado@veeva.com

Contacts

Deivis Mercado
Veeva Systems
925-226-8821
deivis.mercado@veeva.com