Esri aderisce al Digital Twin Consortium

Le organizzazioni possono usare ArcGIS per connettere modelli virtuali e risolvere sfide aziendali

REDLANDS, California--()--Esri, leader globale quanto a intelligence territoriale, ha annunciato oggi di aver aderito al Digital Twin Consortium. Questa influente community di utenti riunisce esperti del settore, organismi governativi ed esponenti del mondo accademico per promuovere l’uniformità in termini di terminologia, architettura, sicurezza e interoperabilità delle tecnologie di gemellaggio digitale. Esri fornisce il software ArcGIS a organizzazioni operanti in un’ampia gamma di settori diversi permettendo loro di connettere modelli BIM (Building Information Modelling) dettagliati con l’ambiente naturale circostante, nonché di connettersi e collaborare con altri sistemi e reti.

Numerose organizzazioni hanno implementato una qualche versione di gemello digitale per risolvere un determinato problema, ma si tratta in genere di implementazioni ad hoc, senza una visione o strategia più ampia.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Jo Ann Pruchniewski
Relazioni pubbliche, Esri
Cellulare: 301-693-2643
E-mail: jpruchniewski@esri.com

Contacts

Jo Ann Pruchniewski
Relazioni pubbliche, Esri
Cellulare: 301-693-2643
E-mail: jpruchniewski@esri.com