VALBIOTIS annuncia la prima visita del primo paziente nella sperimentazione di fase II di TOTUM-070, HEART, e intensifica il programma di ricerca contro l’ipercolesterolemia nel 2021

 

LA ROCHELLE, Francia--()--
  • Il primo soggetto, con livelli di colesterolo LDL ("colesterolo cattivo") nel sangue superiori a 130 mg/dl, è stato sottoposto alla visita medica iniziale prevista dal protocollo HEART per il principio attivo TOTUM-070.
  • Lo studio HEART includerà 120 persone con colesterolemia LDL elevata, un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari ed endpoint primario della sperimentazione. Si prevede che i risultati saranno ottenuti all'inizio del 2022.
  • Parallelamente, nel 2021 VALBIOTIS condurrà uno studio clinico di TOTUM-070 finalizzato a caratterizzare tutti i metaboliti del principio attivo e individuarne gli effetti su modelli di cellule umane.
  • Si svolgeranno contemporaneamente sulla piattaforma di R&S importanti attività precliniche, i cui risultati saranno presentati nel corso del convegno annuale dell’American Heart Association (AHA) nel novembre 2021.
  • Questo programma di sviluppo fornirà, all'inizio del 2022, dati completi che permetteranno di posizionare TOTUM-070 quale prodotto innovativo sul mercato della prevenzione dei rischi cardiovascolari.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

VALBIOTIS / COMUNICAZIONI AZIENDALI
Carole Rocher / Marc Delaunay
+33 5 46 28 62 58
media@valbiotis.com

ACTIFIN / COMUNICAZIONI FINANZIARIE
Stéphane Ruiz
+33 1 56 88 11 14
sruiz@actifin.fr

Contacts

VALBIOTIS / COMUNICAZIONI AZIENDALI
Carole Rocher / Marc Delaunay
+33 5 46 28 62 58
media@valbiotis.com

ACTIFIN / COMUNICAZIONI FINANZIARIE
Stéphane Ruiz
+33 1 56 88 11 14
sruiz@actifin.fr