Le Forze Armate francesi, per ampliare in sicurezza le capacità di comunicazioni satellitari, si affidano al know-how di Thales

  • Il Ministero della Difesa francese ha confermato la fiducia in Thales scegliendo il Gruppo come capocommessa per lo sviluppo e l'implementazione del segmento di terra per l'ampliamento della capacità del sistema Syracuse IV.
  • Thales sfrutterà la maturata esperienza nell'integrazione di sistemi satellitari militari in Europa e in Medio Oriente per fornire sia il sistema gestionale end-to-end, necessario per la completa interoperabilità, sia quasi 200 terminali di terra.
  • Grazie all'esclusiva tecnologia anti-interferenze Modem 21 targata Thales, le Forze Armate francesi disporranno di velocità di trasmissione e ottimizzazione dei dati in grado di garantire il il controllo delle informazioni, indipendentemente dalla posizione sulla Terra.

SATCOM antenna © Getty Images

PARIS LA DÉFENSE--()--Thales è stata scelta dalla DGA, la Direzione generale degli armamenti francese, per dirigere una seconda parte del segmento di terra del sistema di comunicazioni satellitari Syracuse IV per le Forze Armate d'oltralpe.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Thales, rapporti con i media
Difesa terrestre e navale
Faïza Zaroual
+33 (0)7 64 25 99 31
faiza.zaroual@thalesgroup.com

Contacts

Thales, rapporti con i media
Difesa terrestre e navale
Faïza Zaroual
+33 (0)7 64 25 99 31
faiza.zaroual@thalesgroup.com