Bank of America annuncia le misure che intende intraprendere per azzerare le emissioni di gas ad effetto serra prima del 2050

Comunicati gli obiettivi operativi per il 2030

CHARLOTTE, Carolina del Nord--()--Quale uno dei primi sostenitori dell’Accordo di Parigi sul clima, Bank of America ha illustrato oggi le misure iniziali che intende adottare per concretizzare il suo obiettivo di zero emissioni nette di gas ad effetto serra (greenhouse gas, GHG) generate dalle sue attività di finanziamento, operazioni e filiera prima del 2050. Bank of America continua a collaborare attivamente con i propri clienti per contribuire ad accelerare la loro transizione a zero emissioni nette e intende fissare traguardi ad interim basati su fondamenti scientifici per quanto concerne le emissioni per i portafogli ad elevate emissioni, compresi i segmenti energetico e dell’energia elettrica.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Contatto per gli organi di informazione:
Kelly Sapp, 1.980.214.3070
Kelly.E.Sapp@BofA.com

Contacts

Contatto per gli organi di informazione:
Kelly Sapp, 1.980.214.3070
Kelly.E.Sapp@BofA.com