Everbridge crea un partenariato con Atos, leader della trasformazione digitale, per espandere l'adozione mondiale della gestione degli eventi critici (CEM)

La collaborazione crea nuove vie di commercializzazione per il leader CEM mondiale e aiuta a migliorare la preparazione dei clienti di Atos alle crisi mondiali di origine umana, naturale e digitale

BURLINGTON, Mass.--()--Everbridge, Inc. (NASDAQ: EVBG), leader mondiale nella gestione degli eventi critici (CEM), e Atos SE (CAC40: ATO), azienda con sede a Parigi e leader globale nella trasformazione digitale e nella sicurezza informatica, con 110.000 dipendenti e un fatturato annuo di 12 miliardi di euro, oggi hanno annunciato una partnership, mirata ad ampliare l'adozione delle soluzioni CEM in tutto il mondo, che fornirà a Everbridge ulteriori vie commerciali globali.

I clienti di Atos disporranno di un accesso senza problemi alle soluzioni di gestione degli eventi critici targate Everbridge, per contribuire a garantire la sicurezza delle organizzazioni e del personale e la continuità aziendale. In qualità di leader nel digitale decarbonizzato, Atos fornisce soluzioni complete e su misura a diverse industrie di 73 paesi, oltre a essere un partner tecnologico per i Giochi olimpici e paralimpici.

"Everbridge e le sue soluzioni di gestione degli eventi critici completano in modo ottimale l'offerta di Atos", ha commentato Robert Vassoyan, Chief Executive Officer di Atos Unify. "Nel settore della sicurezza pubblica o in altri settori, come la sanità, i pubblici servizi e la produzione, la piattaforma leader di Everbridge permette a governi e imprese di gestire meglio di sempre e in modo efficace ordini, controllo e comunicazioni diretti a cittadini, dipendenti, clienti e partner. Siamo entusiasti del valore che questa collaborazione apporterà ai nostri clienti. La gestione degli eventi critici resta una parte essenziale dei piani per le emergenze degli alti dirigenti e dei leader pubblici, in particolare nel mondo incerto di oggi".

Oltre 5.400 clienti globali si affidano a Everbridge per garantire la sicurezza del personale e la continuità aziendale, in previsione o in caso di eventi critici. CEM aiuta organizzazioni del calibro di Goldman Sachs, Olympus e Siemens a identificare e valutare la gravità degli eventi, a determinarne la rilevanza rispetto al personale, agli asset e alla catena di fornitura di un'organizzazione, ad automatizzare le azioni per mitigare i rischi e seguire i progressi compiuti e, infine, ad analizzare le performance per una miglior risposta futura. La soluzione di Everbridge si basa su decine di migliaia di elementi fondati sui dati di rischio aggiornati di continuo, tutti organizzati secondo una visione "a pannello unico", combinata con l'apprendimento automatico e con l'automazione. Grazie alla ridondanza, alla scalabilità e all'uptime leader del settore, la piattaforma Everbridge raggiunge oltre 650 milioni di persone in più di 200 paesi e territori.

Everbridge inizialmente ha annunciato la collaborazione con Atos Public Safety LLC nel quadro di un contratto siglato con lo Stato della California per aggiornare l'obsoleto sistema di emergenza '9-1-1' in funzione. Atos, che funge da Prime Network Service Provider (PNSP) per l'iniziativa, ha stretto una collaborazione con Everbridge per implementare un sistema di divulgazione comune, a livello statale, di avvisi e allarmi. Questo impegno rappresenta un progresso essenziale per rendere lo stato meglio preparato ad aiutare le persone in difficoltà durante le emergenze e le catastrofi naturali.

"La nostra partnership con un leader tecnologico proiettato al futuro come Atos apre nuove opportunità per Everbridge, per estendere l'adozione a livello mondiale delle nostre soluzioni salvavita di gestione degli eventi critici", è stata la dichiarazione di David Meredith, Chief Executive Officer di Everbridge. "La piattaforma globale di Everbridge aiuterà i clienti di Atos a prepararsi agli eventi critici e a mitigarli, permettendo loro di ridurre al minimo le difficoltà e di proseguire con le attività che generano profitti".

Informazioni su Everbridge

Everbridge, Inc. (NASDAQ: EVBG) è una società di software globale che fornisce applicazioni software per le imprese; tali applicazioni automatizzano e accelerano la risposta operativa della organizzazioni agli eventi critici al fine di mantenere le persone al sicuro e garantire la continuità aziendale (Keep People Safe and Businesses Running™). Nel corso di minacce alla sicurezza pubblica, come attacchi armati o terroristici e gravi condizioni meteorologiche, oltre che eventi critici per le attività aziendali come le interruzioni dei servizi informatici, i cyber attacchi o altri incidenti come il richiamo dei prodotti o le interruzioni della catena di fornitura, sono più di 5.400 i clienti internazionali che si affidano alla piattaforma di gestione degli eventi critici dell'azienda per raccogliere e valutare in maniera veloce ed affidabile i dati sulle minacce, per localizzare le persone in pericolo e i soccorritori in grado di rispondere, di automatizzare l'esecuzione dei processi di comunicazione predefiniti attraverso la trasmissione sicura a oltre 100 dispositivi diversi di comunicazione, e verificare i progressi nell'esecuzione dei piani di emergenza. Everbridge serve 8 delle 10 maggiori città degli Stati Uniti, 9 delle 10 principali banche di investimento con sede negli USA, 47 dei 50 aeroporti nordamericani con maggior traffico, 9 delle 10 principali società di consulenza globali, 8 delle 10 maggiori case automobilistiche mondiali, 9 dei 10 maggiori fornitori di cure sanitarie negli Stati Uniti e 7 dei 10 colossi tecnologici nel mondo. Everbridge ha sede a Boston, con altri uffici in 20 città internazionali. Per ulteriori informazioni visitare www.everbridge.com

Nota cautelativa relativa alle dichiarazioni previsionali

Questo comunicato stampa contiene "dichiarazioni a carattere previsionale" ai sensi delle disposizioni di "approdo sicuro" del Private Securities Litigation Reform Act del 1995 incluse, ma non a titolo esaustivo, dichiarazioni relative alle opportunità e alle tendenze di crescita previste nelle nostre comunicazioni critiche, nelle applicazioni di sicurezza aziendale e nella nostra attività complessiva, nelle nostre opportunità di mercato, nelle nostre aspettative in materia di vendita dei prodotti, nel nostro obiettivo di conservare la leadership di mercato e di estendere i mercati in cui competiamo per i clienti e nell'impatto previsto sui risultati finanziari. Queste dichiarazioni a carattere previsionale vengono formulate alla data di questo comunicato stampa e si basano sulle aspettative, previsione, stime e proiezioni, oltre che sulle convinzioni e sui presupposti della dirigenza. Termini come "attendersi", "anticipare", "dovrebbe", "ritenere", "obiettivo", "previsione", "target", "stimare", "potenziale", "prevedere", "potrebbe", "intendere", e variazioni di questi termini, o la loro forma negativa o futura, ed espressioni simili, sono mirati a identificare tali dichiarazioni a carattere previsionale. Le dichiarazioni a carattere previsionale sono soggette a una serie di rischi e incertezze, molti dei quali relativi a fattori o circostanze al di là del nostro controllo. I nostri risultati effettivi potrebbero differire materialmente da quelli dichiarati o impliciti nelle dichiarazioni a carattere previsionale, a causa di una serie di fattori tra cui, ma non a titolo esaustivo: la capacità dei nostri prodotti e servizi di soddisfare le performance previste e le aspettative dei nostri clienti; la nostra capacità di integrare con successo attività e beni eventualmente acquisiti; la nostra capacità di attrarre nuovi clienti e di mantenere e aumentare le vendite ai clienti esistenti; la nostra capacità di aumentare le vendite della nostra applicazione Mass Notification e/o la capacità di aumentare le vendite di nostre altre applicazioni; gli sviluppi nel mercato delle comunicazioni critiche mirate e contestualmente rilevanti o del contesto normativo associato; l'imprecisione delle nostre stime sulle opportunità di mercato e delle previsioni di crescita del mercato; la mancata profittabilità storica su base coerente e l'eventuale mancato raggiungimento o mantenimento della redditività in futuro; i lunghi e imprevedibili cicli di vendita per i nuovi clienti; la natura della nostra attività, che ci espone a rischi inerenti alla responsabilità; la nostra capacità di attrarre, integrare e trattenere personale qualificato; la nostra capacità di mantenere relazioni di successo con i nostri partner di canale e tecnologici; la nostra capacità di gestire efficacemente la nostra crescita; la nostra capacità di rispondere alle pressioni della concorrenza; la potenziale responsabilità relativa alla privacy e alla sicurezza delle informazioni di identificazione personale; la nostra capacità di proteggere i nostri diritti di proprietà intellettuale e, infine, quanto altro riportato tra i fattori di rischio riferito nei documenti depositati presso la Securities and Exchange Commission ("SEC") degli Stati Uniti incluso, ma non a titolo esaustivo, quanto riportato nella nostra relazione annuale sul modulo 10-K relativa all'anno terminato il 31 dicembre 2019 e depositata presso la SEC il 28 febbraio 2020. Le dichiarazioni a carattere previsionale riportate in questo comunicato stampa rappresentano i punti di vista dell'azienda alla data della pubblicazione di questo documento. Non ci assumiamo alcun obbligo né intenzione di aggiornare o rivedere alcuna dichiarazione a carattere previsionale, a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altro. Queste dichiarazioni a carattere previsionale non vanno considerate come rappresentative del nostro punto di vista in qualsiasi data successiva a quella di questo comunicato stampa.

Tutti i prodotti Everbridge sono marchi registrati di Everbridge, Inc. negli USA e in altre nazioni. Tutti gli altri nomi dei prodotti o della società menzionati sono di proprietà dei rispettivi titolari.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Everbridge:
Jeff Young
Rapporti con i media
jeff.young@everbridge.com
781-859-4116

Joshua Young
Rapporti con gli investitori
joshua.young@everbridge.com
781-236-3695

Contacts

Everbridge:
Jeff Young
Rapporti con i media
jeff.young@everbridge.com
781-859-4116

Joshua Young
Rapporti con gli investitori
joshua.young@everbridge.com
781-236-3695