Lightbits espande le funzionalità di archiviazione disaggregate scale-out per implementazioni private, ibride e all’edge

L’unica soluzione del settore per l’archiviazione ad alte prestazioni NVMe/TCP software-defined assicura la scalabilità dell’infrastruttura e riduce i costi

SAN JOSE, California--()--Lightbits Labs oggi ha annunciato vari perfezionamenti apportati alla sua soluzione di archiviazione nativa sul cloud, rendendo possibile ai clienti un’affidabile scalabilità delle loro implementazioni cloud alla periferia della rete (“edge”), ibride e private. Lightbits, che recentemente ha ricevuto l’appoggio di Intel Capital, ha esteso le funzionalità della soluzione con la nuova versione LightOS™ 2. 1, che migliora ulteriormente le già elevate prestazioni, la scalabilità e la ridotta latenza. Questi progressi consolidano la visione di Lightbits: mettere in grado le aziende di utilizzare l’archiviazione su iperscala per cloud privati ma a una frazione del costo delle offerte di archiviazione sul cloud più avanzate.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Referenti PR
Alan Ryan/Marianne Dempsey
pr@lightbitslabs.com

Contacts

Referenti PR
Alan Ryan/Marianne Dempsey
pr@lightbitslabs.com