SMITHS DETECTION AMPLIA LE CAPACITÀ DI IONSCAN™ 600 PER RILEVARE SPICE

EDGEWOOD, Md.--()--Smiths Detection, importante società di tecnologia per la sicurezza e il rilevamento delle minacce, annuncia lo sviluppo della capacità di rilevare la presenza di cannabinoidi sintetici, comunemente noti col nome di Spice o K2, grazie alla sua soluzione per il rilevamento di tracce IONSCAN 600.

Questo sviluppo giunge a seguito di un ampio processo di R&D e di una serie di prove effettuate presso i principali penitenziari in tutto il mondo ed espande il database esistente di IONSCAN 600 per il rilevamento di esplosivi e di un'ampia gamma di sostanze stupefacenti, comprese varie forme di fentanil, cocaina, eroina, metanfetamina e THC. IONSCAN 600 è anche molto efficace nell'identificazione di sostanze stupefacenti come quelle che sono state liquefatte e assorbite nella carta.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

FTI Consulting, Tom Hufton/Georgina Reeves, sc.smithsdetection@fticonsulting.com, +44 (0)20 3727 1000
Smiths Detection, Sophie Mills, Global Communications Manager, sophie.mills@smithsdetection.com, + 44 (0)7384236474

Contacts

FTI Consulting, Tom Hufton/Georgina Reeves, sc.smithsdetection@fticonsulting.com, +44 (0)20 3727 1000
Smiths Detection, Sophie Mills, Global Communications Manager, sophie.mills@smithsdetection.com, + 44 (0)7384236474