Takeda espande la fornitura di vaccino anti-COVID-19 in Giappone grazie alla collaborazione con Moderna e con il governo nipponico

  • L'accordo a tre sottoscritto da Takeda, da Moderna e dal Ministero della Salute, del Lavoro e del Benessere (MHLW) del paese asiatico renderà disponibile in Giappone il candidato vaccino contro il COVID-19 (mRNA-1273) prodotto da Moderna
  • Takeda importerà e distribuirà 50 milioni di dosi di mRNA-1273 in Giappone a partire dalla prima metà del 2021
  • L'operazione va ad aggiungersi alla collaborazione di Takeda per la fornitura e la produzione del vaccino anti-COVID-19 di Novavax in Giappone
  • Takeda espande il proprio supporto in preparazione alla pandemia in Giappone

OSAKA, Giappone--()--Takeda Pharmaceutical Company Limited (TSE:4502/NYSE:TAK) oggi annuncia che importerà e distribuirà 50 milioni di dosi di mRNA-1273, il candidato vaccino anti-COVID-19 prodotto da Moderna, attualmente in attesa di licenza in Giappone, a partire dal primo semestre del 2021.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Takeda Pharmaceuticals
Media giapponesi
Kazumi Kobayashi
+81 (0) 3-3278-2095
kazumi.kobayashi@takeda.com

Media internazionali
Rachel Wiese
+1 917-796-8703
rachel.wiese@takeda.com

Contacts

Takeda Pharmaceuticals
Media giapponesi
Kazumi Kobayashi
+81 (0) 3-3278-2095
kazumi.kobayashi@takeda.com

Media internazionali
Rachel Wiese
+1 917-796-8703
rachel.wiese@takeda.com