Deenova triplica la sua serie di vittorie senza precedenti del 2020 nel mercato francese dell'automazione della farmacia

MILANO--()--Deenova ha rivelato pubblicamente che il suo successo sul mercato nel 2020 continua senza sosta in Francia, grazie a nuovi contratti commerciali vinti da Deenova per gare d'appalto aggiudicate da GHICL, Resah, Achat Hopital, Il centro ospedaliero di Saint-Brieuc e il Centro Ospedaliero di Argenteuil per diversi robot di dispensazione di terapie in dose unitaria e, separatamente, un contratto commerciale con UniHA per l'utilizzo delle soluzioni di tracciabilità di livello mondiale di Deenova per i dispositivi medici e farmaci in tutta la Francia.

Gaspar G. De Viedma, vicepresidente del consiglio di amministrazione di Deenova, ha dichiarato: “Posso parlare a nome di tutti i membri del Consiglio di Amministrazione ed esprimere la continua soddisfazione per i progressi commerciali del 2020, in particolare in questo periodo difficile di Covid-19, sia per la stipulazione di nuovi contratti commerciali con ospedali rinomati in Francia e Spagna, che per gli ulteriori acquisti da parte dei clienti storici di Deenova, dimostrando chiaramente il loro elevato e costante livello di soddisfazione per le nostre soluzioni di automazione.”

Supportato dall’ Instituto Catholico di Lille, GHICL è un gruppo ospedaliero universitario privato senza fini di lucro che gestisce 686 posti letto in due strutture, con servizi di assistenza completi che includono pronto soccorso, chirurgia, farmacia, psichiatria per adulti, ostetricia, pediatria, riabilitazione, e unità come laboratori e sale operatorie.

Il Centro ospedaliero di Saint-Brieuc è oggi il principale centro di riferimento per la regione sanitaria n. 7 in Bretagna, che fornisce assistenza specializzata per l'intero dipartimento della Côtes d'Armor. Con 1.238 posti letto, serve una popolazione di circa 100.000 abitanti.

Il Centro Ospedaliero di Argenteuil svolge un ruolo chiave anche come ospedale locale in un'area abitativa di circa 300.000 abitanti, con quasi 2.300 professionisti sanitari con sede a Parigi.

Resah è un gruppo di interesse pubblico (GIP) il cui obiettivo è sostenere l’aggregazione e la professionalizzazione degli acquisti dal settore sanitario, pubblici e privati ​​senza scopo di lucro. È stato creato nel 2007 per supportare il raggruppamento degli acquisti ospedalieri nella regione dell'Ile-de-France, in collaborazione con Achat Hopital.

UniHA, l'Unione Ospedaliera per gli acquisti, è una cooperativa di acquirenti di ospedali pubblici francesi. Creata nel 2005 dallo stesso staff ospedaliero (32 CHU e 20 CH), oggi nel 2020, 955 ospedali e 102 GHT hanno aderito alla cooperativa, raggiungendo acquisti del valore di 4,6 miliardi di euro nel 2019.

Deenova è il principale fornitore indiscusso di soluzioni meccatroniche combinate (robotiche e di automazione) per farmaci a circuito chiuso e tracciabilità dei dispositivi medici basati su RFID nel settore sanitario, sempre e ovunque. Le soluzioni uniche, brevettate e completamente integrate di Deenova, contribuiranno notevolmente a facilitare le crescenti pressioni degli operatori sanitari per: migliorare contemporaneamente la sicurezza dei pazienti, ridurre gli errori terapeutici, minimizzare gli sprechi e la diversione controllata delle sostanze, contenere i costi e ridurre il divario tra l'aumento del volume/acuità dei pazienti e scarsità di personale. Deenova garantisce la semplificazione di tutti i processi relativi alla gestione di farmaci e dispositivi medici impiantabili / monouso con un risparmio atteso tra il 15% e il 25%.

Il sito www.deenova.com è a disposizione per ulteriori informazioni sulle soluzioni leader sul mercato.

Contacts

Contatti Deenova:
Christophe Jaffuel, Elisa Mariotti
e.mariotti@deenova.com, +39 0523 785311

Social Media Profiles

Contacts

Contatti Deenova:
Christophe Jaffuel, Elisa Mariotti
e.mariotti@deenova.com, +39 0523 785311