Walton estende i Fondi BOLD per i costruttori statunitensi per sostenere la domanda del nuovo mercato immobiliare degli alloggi monofamiliari

PHOENIX--()--Walton, società specializzata in investimenti immobiliari e gestione di proprietà terriere, con un patrimonio di beni gestiti e amministrati pari a 3,39 miliardi di dollari, ha ampliato i propri Fondi BOLD (Builder Option Land Development) con un obiettivo di investimento finalizzato alla raccolta di capitali per l’acquisizione di terreni individuati dai grandi costruttori statunitensi per progetti di sviluppo residenziale a breve termine.

I 500 milioni di dollari complessivi in Fondi BOLD, di cui 250 milioni destinati a investitori statunitensi e altri 250 milioni in fondi offshore destinati a investitori non residenti negli Stati Uniti, offrono un’occasione alternativa di investimento in ambito immobiliare a sostegno delle esigenze di accatastamento di terreni a breve termine dei principali costruttori nazionali.

I nuovi Fondi BOLD ampliati offrono agli investitori, sia a livello nazionale che internazionale, l’opportunità di partecipare all’attuale crescita del mercato dell’edilizia abitativa degli Stati Uniti.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Jennifer Whittle
LAVIDGE
480-236-2761
Jwhittle@lavidge.com

Contacts

Jennifer Whittle
LAVIDGE
480-236-2761
Jwhittle@lavidge.com