I leader mondiali, in occasione della Competizione imprenditoriale di JA Europe, chiedono di investire nella prossima generazione

BRUXELLES--()--Mentre l'Europa lotta per riprendersi dalla crisi generata dal Covid-19, il Prof. Marcelo Rebelo de Sousa, presidente della Repubblica portoghese, i commissari europei Mariya Gabriel (Innovazione, ricerca, cultura, istruzione e gioventù) e Paolo Gentiloni (Economia), insieme ad altri oratori, la scorsa settimana hanno auspicato investimenti destinati all'istruzione e alla preparazione dei giovani, per fornire loro le abilità necessarie alla ricostruzione delle nostre economie.

Intervenendo alla cerimonia di premiazione dell'evento Junior Achievement (JA) Europe Company of the Year Competition, il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres ha dichiarato: "Questa crisi ci offre l'opportunità di ripensare i tradizionali modelli aziendali e di rivedere i programmi commerciali, con la costruzione di capacità e sistemi in grado di promuovere le innovazioni più radicali".

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Minna Melleri (+32-470180934), minna@jaeurope.org

Contacts

Minna Melleri (+32-470180934), minna@jaeurope.org