Takeda annuncia che mobocertinib (TAK-788) ha ottenuto dalla FDA statunitense la designazione di terapia innovativa per il trattamento dei pazienti NSCLC con mutazioni inserzionali dell'esone 20 dell'EGFR

– La designazione rappresenta un progresso positivo per una popolazione esclusiva di pazienti, che richiede opzioni terapeutiche mirate

CAMBRIDGE, Mass., e OSAKA, Giappone--()--Takeda Pharmaceutical Company Limited (TSE:4502/NYSE:TAK) ("Takeda") ha annunciato in data odierna che il suo farmaco sperimentale mobocertinib (TAK-788) ha ottenuto dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense la designazione di terapia innovativa per il trattamento dei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) metastatico con mutazioni inserzionali dell'esone 20 del recettore del fattore di crescita dell'epidermide (EGFR) con progressione della malattia nel corso di una chemioterapia a base di platino o a seguito di tale trattamento. Attualmente non esistono terapie approvate per questa forma specifica di NSCLC.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Media giapponesi
Kazumi Kobayashi
kazumi.kobayashi@takeda.com
+81 (0) 3-3278-2095

Media internazionali
Lauren Padovan
lauren.padovan@takeda.com
+1 (617) 444-1419

Contacts

Media giapponesi
Kazumi Kobayashi
kazumi.kobayashi@takeda.com
+81 (0) 3-3278-2095

Media internazionali
Lauren Padovan
lauren.padovan@takeda.com
+1 (617) 444-1419