Vari ospedali cinesi utilizzano occhiali di sicurezza prodotti con la stampa 3D come una delle misure di protezione

(Photo: Business Wire)

JINHUA, Cina--()--Recentemente, un importante produttore cinese di strumenti di protezione ha impiegato 200 stampanti 3D Guider2 di Flashforge per fabbricare occhiali di sicurezza. La resa giornaliera di questa macchina verrà aumentata da 600 a 2.000 unità, avvicinandosi ulteriormente all’obiettivo di una produzione in grandissimi volumi, sostenendo le operazioni in prima linea nella lotta contro la COVID-19 e alleviando la scarsità di alcune forniture mediche

Da quando è iniziata l’epidemia di COVID-19, tutte le aziende cinesi hanno offerto aiuto e contribuito alla lotta contro il virus. Indumenti protettivi, mascherine e occhiali di sicurezza sono gli articoli più necessari e mai in numero sufficiente per il personale medico in prima linea. La scarsità di forniture rappresenta sempre un problema e la lacuna tra la richiesta e la disponibilità è ancora più grande per gli occhiali di sicurezza, che vengono prodotti in ridotte quantità, per i quali è difficile aumentare notevolmente la produzione e inoltre il ciclo di produzione è lungo se fabbricati nel modo tradizionale. Il gruppo R&S di questa azienda ha utilizzato la tecnologia della stampa 3D per progettare, sviluppare e fabbricare questo prodotto in 153 ore e infine ha conseguito la produzione in grandi volumi di occhiali di sicurezza tramite la stampa 3D. Viene riferito che gli occhiali di sicurezza così realizzati sono più leggeri e più facili da indossare, garantiscono una tenuta migliore intorno al viso e la protezione contro l’appannamento per un tempo più lungo.

Ha spiegato il direttore dell’azienda: “Gli occhiali di sicurezza prodotti con la stampa 3D presentano un ciclo di progettazione più breve e il volume di produzione ottenibile con la tecnologia di stampa 3D è più scalabile rispetto ai metodi tradizionali.”

Poiché è specializzata nella produzione di strumenti di protezione professionali, l’azienda ha condotto vari confronti nella selezione delle apparecchiature, tenendo presente particolarmente il grande volume di stampa, la stabilità a lungo termine della stampa e l’alta precisione. Dopo aver confrontato molte marche di stampanti 3D, la sua scelta è caduta sulla Flashforge Guider2. Attualmente, sono in funzione 200 stampanti 3D Flashforge Guider2. È veramente spettacolare che centinaia di stampanti siano entrate in attività contemporaneamente.

Prima della pubblicazione del presente comunicato stampa, oltre 5000 occhiali di sicurezza prodotti mediante la stampa 3D sono stati inviati agli ospedali tramite donazioni. Ora l’azienda ritiene che l’aumentata resa ridurrà la scarsità di occhiali di sicurezza. L’azienda prevede un incremento della produttività secondo le necessità, fino a poter raggiungere una produzione giornaliera di 10.000 unità.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Referente:Sam Liu
E-mail:flashforge@sz3dp.com
Tel.:0086-579-89166268
Sito web:www.flashforge.com
Skype:sam_fobolous

Contacts

Referente:Sam Liu
E-mail:flashforge@sz3dp.com
Tel.:0086-579-89166268
Sito web:www.flashforge.com
Skype:sam_fobolous