DXC Technology migliora l'implementazione delle tecnologie che utilizzano la realtà aumentata, virtuale e mista per le imprese e nei luoghi di lavoro digitali e connessi

DXC integra la tecnologia della realtà aumentata per la ricerca e l'addestramento presso la sede di Ixom, uno dei leader per il trattamento delle acque

TYSONS, Virginia--()--DXC Technology (NYSE: DXC) ha evidenziato oggi come stia aiutando le imprese ad accelerare l'adozione delle tecnologie di realtà aumentata (AR), realtà virtuale (VR) e realtà mista (MR) a sostegno delle esperienze immersive e in modi che possono migliorare significativamente la produttività, la qualità e l'efficienza.

Secondo Gartner, entro il 2022, il 70% delle imprese effettuerà esperimenti con tecnologie immersive ad uso dei clienti e delle imprese stesse; mentre il 25% le avrà già installate nelle aree di produzione. * DXC utilizza oggi tecnologie AR, VR ed MR per trasformare il futuro del lavoro, e sta osservando una implementazione estesa per migliorare la sicurezza, collegare i lavoratori in remoto, prestare assistenza per compiti complessi e migliorare il training e la collaborazione: il tutto in modalità che fanno aumentare i risultati e la profittabilità per i business.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Contacts