500 milioni di potenziali consumatori di CBD in Europa

New Frontier Data pubblica il primo studio del settore dedicato al consumo di CBD in Europa

WASHINGTON--()--New Frontier Data, la voce più autorevole a livello globale per quanto concerne dati, analitica e informazioni strategiche per il settore della cannabis, ha pubblicato l’EU CBD Consumer Report: 2019 Overview (Rapporto sul consumo di CBD in Europa: panoramica sul 2019), in collaborazione con Deep Nature Project e Mile High Labs. Attingendo dal sondaggio a oggi più completo condotto su oltre 3.000 partecipanti in 17 nazioni europee, questo rapporto, primo nel suo genere, esamina la consapevolezza e l’esposizione dei cittadini europei al cannabidiolo (CBD), oltre ad analizzare le credenze generali radicate in Europa riguardo alle proprietà del cannabidiolo, alle sue applicazioni e alle possibili politiche applicabili.

“Pur essendoci in Europa oltre 500 milioni di potenziali consumatori di CBD, pochissime o del tutto assenti sono tuttora le informazioni vagliate disponibili per definire e comprendere meglio questo nuovo gruppo di consumatori e le relative sfumature comportamentali”, ha dichiarato Giadha Aguirre de Carcer, fondatrice e CEO d New Frontier Data.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Contatto per i media:  
Caroline Kowalski
media@NewFrontierData.com

Contacts

Contatto per i media:  
Caroline Kowalski
media@NewFrontierData.com