Knopp Biosciences, al congresso annuale 2019 della American Epilepsy Society, presenta dati che caratterizzano ulteriormente il suo principale candidato farmaco attivatore del canale Kv7.2 nel trattamento dell'encefalopatia epilettica KCNQ2

I dati preclinici supportano lo sviluppo della molecola KB-3061 nel quadro di un potenziale trattamento farmacologico di precisione mirato a una rara forma di epilessia infantile

PITTSBURGH--()--Knopp Biosciences LLC, società privata di scoperta e sviluppo di farmaci incentrata sull'offerta di trattamenti rivoluzionari per patologie immunologiche e neurologiche dalle esigenze non soddisfatte, ha presentato oggi i dati che caratterizzano KB-3061, la molecola principale della piattaforma di canali ionici Kv7 dell'azienda, nel corso del congresso annuale 2019 della American Epilepsy Society (AES) che si svolge a Baltimora, Maryland.

Knopp è impegnata nello sviluppo della molecola KB-3061 come potenziale trattamento farmacologico di precisione mirato a una rara forma di encefalopatia epilettica KCNQ2 (KCNQ2-EE) neonatale, una malattia definita geneticamente associata sia a crisi che iniziano nei primi giorni di vita, sia a un grave ritardo dello sviluppo neurologico.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido

Contacts

Domande dei media:
Kate Coyle
kate.coyle@icrinc.com
203-682-8210

Surabhi Verma
surabhi.verma@icrinc.com
646-677-1825

Contacts

Domande dei media:
Kate Coyle
kate.coyle@icrinc.com
203-682-8210

Surabhi Verma
surabhi.verma@icrinc.com
646-677-1825