teamLab Planets, un museo in cui i visitatori camminano nell’acqua ubicato a Toyosu, Tokyo, è ora uno spazio allestito per l’autunno. Le carpe che nuotano in superficie si trasformano in foglie autunnali al contatto con i visitatori.

Inoltre, per un periodo limitato sono ora disponibili presso i chioschi alimentari cogestiti popolari prodotti a base di pesce provenienti direttamente dal mercato di Toyosu.

Download

Loading media player...

teamLab, Exhibition view of teamLab Planets, 2018, Toyosu, Tokyo © teamLab

TOKYO--()--Dal 1° settembre e per un periodo limitato, il “museo dove si cammina nell’acqua” del collettivo artistico teamLab di Toyosu, Tokyo, teamLab Planets TOKYO DMM.com (nel seguito denominato teamLab Planets) verrà trasformato in uno spazio autunnale. I visitatori potranno immergersi in uno spazio artistico in cui foglie autunnali e crisantemi prendono vita davanti ai loro occhi, ma solo fino al 30 novembre.

La trasformazione in spazio autunnale avviene nell’ambito di una gigantesca opera interattiva intitolata Disegni sulla superficie dell’acqua creati dalla danza delle carpe koi e delle persone - Infinità, in cui i visitatori possono camminare a piedi scalzi nell’acqua. L’installazione cambia più volte nel corso dell’anno, con fiori che sbocciano e mutano in sintonia con le stagioni in tempo reale. Esclusivamente durante questo periodo di tre mesi, le carpe koi che nuotano sull’estesa superficie dell’acqua si trasformeranno in foglie autunnali, crisantemi e altri fiori autunnali al contatto con i visitatori del museo.

Opera: https://www.teamlab.art/jp/ew/koi_and_people/
Video dell’opera: https://youtu.be/12reeWeMXwQ
teamLab Planets: https://planets.teamlab.art

A partire da ottobre sarà nuovamente disponibile, dietro grande richiesta, uno speciale menu presso il chiosco alimentare del museo Everything is in your hand. Il menu offre pesce e crostacei freschissimi provenienti direttamente dal mercato di Toyosu.

• Il concetto che ha ispirato il museo: Esperienza corporea immersiva

teamLab Planets è un museo che si visita camminando nell’acqua. Nel centro, il museo ospita 4 ampi spazi espositivi e 7 opere d’arte. Le opere d’arte sono basate sul concetto del collettivo artistico teamLab di “esperienza corporea immersiva”.

L’enorme spazio dedicato all’Esperienza corporea immersiva è costituito da una collezione di installazioni in cui l’intero corpo si immerge nell’arte e i confini tra spettatore e opera diventano ambigui.

I visitatori accedono al museo a piedi scalzi e, insieme agli altri ospiti, si immergono nei vasti spazi espositivi.

• teamLab Planets, che nel primo anno di apertura ha attirato oltre 1,25 milioni di visitatori all’anno, ha accolto più visitatori del Museo di Picasso e del Teatro-Museo Dalí.

Nel primo anno dall’apertura nel luglio 2018, teamLab Planets ha accolto oltre 1,25 milioni di visitatori provenienti da 106 Paesi e aree geografiche in tutto il mondo. Il numero di visitatori supera quello registrato da due dei tre musei più prestigiosi al mondo dedicati a un unico artista, ossia il Museo di Picasso a Barcellona con quasi 950.000 visitatori e il Teatro-Museo Dalí a Figueres (anch’esso in Spagna) con poco più di 1.1 milioni di visitatori. (Si veda la nota 1.) Il 30 percento circa dei suddetti 1,25 milioni di visitatori annuali proveniva da località al di fuori del Giappone. (Si veda la nota 2.) Da un’analisi dei Paesi di provenienza dei suddetti visitatori è emerso che il museo esercita la maggior attrattiva sugli americani seguiti, in ordine decrescente, da Hong Kong, Taiwan, Regno Unito e Australia.

------------------------------

Nota 1: THE ART NEWSPAPER SPECIAL REPORT Art’s Most Popular: Exhibition and museum visitor figures 2018 (RAPPORTO SPECIALE DI THE ART NEWSPAPER Le attrazioni artistiche più popolari: numero di visitatori di esposizioni e musei per il 2018) The Art Newspaper. Numero 311, Aprile 2019.
Nota 2: Dati relativi agli acquirenti di biglietti pubblicati nel sito web ufficiale di teamLab Planets, raccolti dal 1° marzo al 30 luglio 2019

• teamLab Planets

Kit per la stampa: https://goo.gl/tQXMLm
Per informazioni sui biglietti e d’altro genere, visitare il nostro sito web ufficiale all’indirizzo planets.teamlab.art e il nostro account Instagram.

• Ristoranti cogestiti

The Bowl Steakhouse
Un ristorante casual pensato da teamLab Architects dalla configurazione open space che porta la natura nei propri ambienti.
Fare clic qui per ulteriori informazioni.

Everything is in your hand
Con piatti originali incentrati sul concetto di tenere tutto nel palmo della mano, questo chiosco alimentare offre bevande e spuntini che si possono gustare usando una sola mano.
Fare clic qui per ulteriori informazioni.

PLANETS Co., Ltd.

L’entità preposta alla gestione delle strutture di teamLab Planets TOKYO e dei ristoranti affiliati.

teamLab

teamLab (f. 2001) è un collettivo d’arte e gruppo interdisciplinare di ultratecnologi il cui metodo collaborativo desidera esplorare la confluenza di arte, scienza, tecnologia, design e il mondo naturale, mentre teamLab mira ad esplorare attraverso l’arte un rapporto nuovo tra esseri umani e natura, e tra l’individuo in sé e il mondo. Fare clic qui per biografia completa.

teamLab è rappresentato da Pace Gallery.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Yohann Gainche
Relazioni pubbliche, PLANETS Co., Ltd.
E-mail: pr-info@planets.art
Ulteriori notizie: https://goo.gl/forms/fqn8DmGV8WWIntP53

Contacts

Yohann Gainche
Relazioni pubbliche, PLANETS Co., Ltd.
E-mail: pr-info@planets.art
Ulteriori notizie: https://goo.gl/forms/fqn8DmGV8WWIntP53