Un articolo di scienziati Invicro pubblicato in Science Translational Medicine

Invicro scientists published in Science Translational Medicine (Graphic: Business Wire)

Invicro scientists published in Science Translational Medicine (Graphic: Business Wire)

BOSTON--()--Invicro LLC, una società Konica Minolta e un leader nel settore dei biomarcatori di imaging, dei servizi chiave di laboratorio e del software per la ricerca e lo sviluppo di farmaci, annuncia che l’articolo “In vivo Detection of Cerebral Tau Pathology in Long-term Survivors of Traumatic Brain Injury1” è stato pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine.

Tre scienziati londinesi di Invicro, i medici Alex Whittington, Jan Passchier e Roger Gunn, sono coautori di questo studio rivoluzionario che utilizza la tomografia a emissione di positroni (PET) per comprendere la patologia tau in lesioni cerebrali traumatiche (TBI) anni dopo che sono state subite. I risultati illustrano che la PET finalizzata alla comprensione della patologia tau rappresenta un approccio incoraggiante per la misurazione della neurodegenerazione progressiva associata alla patologia tau in seguito a TBI.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Amanda Harrell
Vicepresidente marketing globale
media@invicro.com

Contacts

Amanda Harrell
Vicepresidente marketing globale
media@invicro.com