Verimatrix stipula un contratto esclusivo per la vendita della sua business unit di IP-core a Rambus

  • L’operazione consente all’azienda di focalizzarsi maggiormente nello sviluppo di soluzioni software di business intelligence e sicurezza con entrate superiori a 100 milioni di dollari1
  • Aumenta così la flessibilità finanziaria dell’azienda grazie a un solido stato patrimoniale che le consentirà di cogliere opportunità di crescita esterna e continuare a rafforzare la sua posizione di prestigio nel settore della sicurezza basata su software
  • Il controvalore dell’operazione è di 65 milioni di dollari in contanti

 

AIX-EN-PROVENCE, Francia e SAN DIEGO--()--Notizie normative:

Verimatrix (Euronext Parigi: VMX), già nota come Inside Secure, una multinazionale che sviluppa soluzioni di analisi e sicurezza mirate alla protezione di dispositivi, servizi e applicazioni, oggi ha annunciato di avere siglato un contratto esclusivo per la vendita della sua business unit di IP-core e protocolli sicuri (“SIP”) a Rambus Inc. (NASDAQ: RMBS), un leader nel settore dei chip e IP-core che opera per rendere i dati più veloci e sicuri, per un controvalore dell’operazione pari a 65 milioni di dollari in contanti.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Investitori e media

Rapporti con gli investitori
Richard Vacher Detournière
Direttore generale e CFO
+33 (0)4 42 905 905
finance@verimatrix.com

Referente per i media
Kelly Foster
+1 619 224 1261
kfoster@verimatrix.com

Contacts

Investitori e media

Rapporti con gli investitori
Richard Vacher Detournière
Direttore generale e CFO
+33 (0)4 42 905 905
finance@verimatrix.com

Referente per i media
Kelly Foster
+1 619 224 1261
kfoster@verimatrix.com