Alcuni risultati positivi sottolineano il potenziale dell'associazione di acido bempedoico/ezetimibe per l'ipercolesterolemia con il diabete di tipo 2

 

MONACO--()--Daiichi Sankyo Europe GmbH:

  • L'acido bempedoico è un inibitore orale dell'adenosina trifosfato (ATP) citrato liasi (ACL), in monosomministrazione giornaliera, che riduce la sintesi del colesterolo nel fegato
  • L'acido bempedoico/ezetimibe FDC ha ottenuto una forte riduzione di LDL-C (corretto con placebo) pari al 40% e ha ridotto l'hsCRP del 25% in questo studio di fase 2 senza peggiorare i parametri glicemici
  • Gli eventi avversi complessivi per l'acido bempedoico/ezetimibe FDC erano paragonabili al placebo

Daiichi Sankyo Europe GMbH (di seguito "Daiichi Sankyo") ha annunciato oggi i risultati iniziali positivi dallo studio tablet di fase 2 della durata di 12 settimane sull'associazione a dose fissa (FDC, fixed dose combination) di acido bempedoico/ezetimibe (noto anche come Studio 058). L’acido bempedoico e la sua compressa FDC sono attualmente oggetto di esame regolatorio per l’autorizzazione all’immissione sul mercato da parte dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) e della Food and Drug Administration (FDA) statunitense.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Contatto
Lydia Worms (Europa)
Daiichi Sankyo Europe GmbH
Communications & Product PR Europe
+49 (89) 7808751

Contacts

Contatto
Lydia Worms (Europa)
Daiichi Sankyo Europe GmbH
Communications & Product PR Europe
+49 (89) 7808751