Koza Altin accoglie favorevolmente la decisione della corte suprema britannica di rigettare le richieste di Ipek

LONDRA--()--itorLa corte suprema del Regno Unito questa settimana ha emesso una sentenza sfavorevole ad Hamdi Akin Ipek, ribaltando un precedente verdetto che asseriva la competenza dei tribunali britannici sulle richieste dell'uomo d'affari per quanto riguarda l'autorità degli amministratori nominati dal tribunale turco. In base alle normative europee in materia di giurisdizione, tutti e cinque i giudici che compongono la corte suprema, che si occupa solo dei casi di massima importanza pubblica o costituzionale, all'unanimità si sono espressi per la non competenza dei tribunali inglesi su Koza Altin e sui suoi fiduciari in relazione alla richiesta relativa all'autorità delle persone chiamate dal tribunale turco a gestire Koza Altin.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Domande dei media:
Powerscourt
Mark Leftly / Blair Campbell
+44 (0)20 7250 1446

 

Contacts

Domande dei media:
Powerscourt
Mark Leftly / Blair Campbell
+44 (0)20 7250 1446