La Nigeria difende con successo i suoi diritti in una vertenza contro la Svizzera

BOSTON--()--La Nigeria ha ottenuto un’importante vittoria presso il Tribunale internazionale del diritto del mare (ITLOS), con la sentenza emessa il 6 luglio 2019 a conclusione della causa intentata contro lo stato africano dalla Svizzera.

L’ordine del tribunale concernente misure provvisorie, nella causa Motonave cisterna “San Padre Pio” (Svizzera contro Nigeria), ha confermato il diritto della Nigeria di arrestare e detenere una petroliera recante bandiera Svizzera, l’equipaggio e il carico, per avere violato le leggi della Nigeria effettuando trasferimenti fra due navi di olio combustibile per l’uso in attività di produzione di idrocarburi in acque nigeriane senza i permessi e le autorizzazioni necessari.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido

Contacts

Audra Callanan
Foley Hoag LLP
617.832.7010
acallanan@foleyhoag.com

Contacts

Audra Callanan
Foley Hoag LLP
617.832.7010
acallanan@foleyhoag.com