INDX pubblica il rapporto sul reddito passivo 2019, con un'espansione nello Staking e nel DPoS

  •  Il rapporto confronta il reddito cripto passivo alle opportunità tradizionali
  • I masternode offrono un rendimento potenziale di oltre il 40% rispetto a circa il 3% di obbligazioni governative e azioni
  • Il token di INDX è migliorato con l'aggiunta di reti DPoS e di Staking asset

LONDRA--()--INDX, un fondo crittografico passivo con sede a Londra, ha pubblicato un rapporto che confronta gli asset tradizionali con le loro controparti in criptovaluta che generano un pagamento regolare. Il rapporto è disponibile gratuitamente qui. L'impresa ha anche allargato il campo d'azione del suo token nativo INDX, che paga attualmente dei dividendi trimestrali, aggiungendo due classi aggiuntive di asset che generano reddito: DPoS (Delegated Proof of Stake) e Staking.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Helen Moore DisPRuptive
+44 (0)7824 876516
helenmoore@dispruptive.com

Release Summary

INDX releases 2019 passive income report, expands into Staking and DPoS

Contacts

Helen Moore DisPRuptive
+44 (0)7824 876516
helenmoore@dispruptive.com