Janssen cerca di estendere l'uso di ERLEADA® (apalutamide) per il trattamento di pazienti colpiti da carcinoma metastatico della prostata ormono-sensibile

L'applicazione è sostenuta dai dati dello studio di fase 3 TITAN che sono stati recentemente presentati durante il meeting annuale ASCO per il 2019 e pubblicati simultaneamente inThe New England Journal of Medicine.1,2

BEERSE, Belgio--()--Le società farmaceutiche Janssen di Johnson & Johnson hanno annunciato oggi la sottomissione di una variazione di tipo II alla EMA (European Medicines Agency) per la richiesta di approvazione di ERLEADA® (apalutamide) per il trattamento di pazienti affetti da carcinoma metastatico della prostata ormono-sensibile (mHSPC, metastatic hormone-sensitive prostate cancer), a prescindere dallo stato di sviluppo della malattia o dalla precedente storia di trattamento con docetaxel.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Richieste per i media:
Laura Coughlan
Telefono: +353 87 147 9356

Suzanne Frost
Telefono: +1 416 317 0304

Relazioni con gli investitori:
Christopher DelOrefice
Telefono: +1 732 524 2955

Lesley Fishman
Telefono: +1 732 524 3922

Contacts

Richieste per i media:
Laura Coughlan
Telefono: +353 87 147 9356

Suzanne Frost
Telefono: +1 416 317 0304

Relazioni con gli investitori:
Christopher DelOrefice
Telefono: +1 732 524 2955

Lesley Fishman
Telefono: +1 732 524 3922