Incyte annuncia l'arruolamento del primo paziente nel trial clinico di fase 3 di Pemigatinib come terapia first line del Colangiocarcinoma

WILMINGTON, Delaware--()--Incyte (Nasdaq:INCY) ha annunciato oggi l'arruolamento del primo paziente che è stato trattato nello studio di fase 3 FIGHT-302, studio in aperto che valuta pemigatinib (INCB54828), il suo inibitore selettivo dei recettori del fattore di crescita dei fibroblasti (FGFR, fibroblast growth factor receptor), confrontato con gemcitabine e chemioterapia cisplatina, l'attuale standard di cura, come terapia first-line per pazienti affetti da colangiocarcinoma metastatico o chirurgicamente non removibile (cancro del dotto biliare) e attivando i riordinamenti FGFR2.

“Siamo lieti di iniziare FIGHT-302 – il primo studio di fase 3 di pemigatinib – che speriamo aggiungerà informazioni al crescente insieme di risultati che dimostrano il suo potenziale come trattamento sicuro ed efficace per i pazienti affetti da colangiocarcinoma con riordinamenti noti FGFR2, una forma di cancro rara e potenzialmente letale”, ha detto Steven Stein, M.D., Chief Medical Officer di Incyte.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Media
Catalina Loveman
+1 302 498 6171
cloveman@incyte.com

Investitori
Michael Booth, DPhil
+1 302 498 5914
mbooth@incyte.com

Contacts

Media
Catalina Loveman
+1 302 498 6171
cloveman@incyte.com

Investitori
Michael Booth, DPhil
+1 302 498 5914
mbooth@incyte.com