Pacific Drilling comunica i risultati registrati nel primo trimestre del 2019

  • Equinor noleggia il Pacific Khamsin per dei lavori nel Golfo del Messico
  • Il quoziente d’efficienza registrato nel primo trimestre ammonta al 98,1%

LUSSEMBURGO--()--Pacific Drilling S.A. (NYSE: PACD) (“Pacific Drilling” o la “Società”) ha comunicato oggi i risultati registrati nel primo trimestre del 2019. La perdita netta dichiarata per il primo trimestre del 2019 ammonta a 84,0 milioni di dollari, ovvero $1,12 per azione diluita. L’EBITDA(a) per il primo trimestre del 2019 ammonta a 1,9 milioni di dollari.

“Le nostre robuste prestazioni operative, rispecchiate da un quoziente d’efficienza del 98,1% per il trimestre in oggetto, e l’attenzione rivolta alla gestione delle spese, hanno determinato un miglioramento dei risultati e un EBITDA positivo per il trimestre”.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Contatto per gli investitori:
Johannes (John) P. Boots
Pacific Drilling S.A.
+713 334 6662
Investor@pacificdrilling.com

Contatto per i media:
Amy L. Roddy
Pacific Drilling S.A.
+713 334 6662
Media@pacificdrilling.com

Contacts

Contatto per gli investitori:
Johannes (John) P. Boots
Pacific Drilling S.A.
+713 334 6662
Investor@pacificdrilling.com

Contatto per i media:
Amy L. Roddy
Pacific Drilling S.A.
+713 334 6662
Media@pacificdrilling.com