FlexTrade Integra The SmartStream Reference Data Utility per garantire conformità alla MiFID II

Il lancio iniziale copre l'uso dello Systematic Internaliser Registry per assicurare conformità alle regole buy-side pre-trade

LONDRA--()--FlexTrade (@FlexTrade) e The SmartStream Reference Data Utility (RDU) hanno annunciato in data odierna l'integrazione della SmartStream RDU con FlexTRADER EMS (Execution Management System). L'integrazione offre ai clienti di entrambe le aziende la possibilità di integrare le informazioni provenienti dal Systematic Internaliser (SI) Registry della SmartStream RDU direttamente nel ticket di invio dell'ordine, offrendo la chiarezza necessaria sullo stato SI della controparte, in vista delle date chiave di realizzazione della MiFID II nel 2018.

Il registro SI colma una lacuna nel sistema del regime di relazioni della MiFID II secondo cui i partecipanti di settore devono identificare qualora le controparti commerciali siano internalizzatori sistematici per lo strumento finanziario che stanno scambiando, per poter determinare quale controparte debba riportare lo scambio commerciale.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

FlexTrade
James Tolve
Direttore di Marketing e PR,
T: +1 (516) 395-0549
E: james.tolve@flextrade.com
oppure
SmartStream
Nathan Gee
Direttore di Marketing
T: 07966 160 115
E: Nathan.gee@smartstream-stp.com

Contacts

FlexTrade
James Tolve
Direttore di Marketing e PR,
T: +1 (516) 395-0549
E: james.tolve@flextrade.com
oppure
SmartStream
Nathan Gee
Direttore di Marketing
T: 07966 160 115
E: Nathan.gee@smartstream-stp.com