Dati convincenti per LONSURF® (trifluridina/tipiracil) nel tumore metastatico del colon retto presentati da Servier e Taiho al Congresso Mondiale ESMO sui Tumori Gastrointestinali

  • Lo studio clinico di Fase II TASCO-1 dimostra promettenti risultati di sopravvivenza libera da progressione in pazienti non trattati in precedenza
  • Lo studio clinico di Fase IIIb PRECONNECT offre ulteriori dati di sicurezza ed efficacia per LONSURF® in pazienti già trattati in precedenza

PARIGI--()--Servier e Taiho Pharmaceutical Co., Ltd. hanno annunciato oggi che lo studio clinico TASCO-1 ha dimostrato risultati promettenti per LONSURF® (trifluridina/tipiracil) in associazione con bevacizumab in pazienti affetti da tumore metastatico del colon retto (mCRC) non trattato in precedenza, che non sono idonei a ricevere trattamento intensivo, con una sopravvivenza libera da progressione (PFS) media di 9,2 mesi (da 7,6 a 11,5 mesi). Un secondo braccio non comparativo nello studio ha valutato il risultato di pazienti trattati con l'attuale trattamento standard a base di capecitabina in associazione con bevacizumab. La PFS media di questo braccio era di 7,8 mesi (da 5,5 a 10,1 mesi).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Press:
Servier
Sonia MARQUES
media@servier.com
Tél. +33 (0)1 55 72 40 21 / + 33 (0) 7 84 28 76 13
or
Karine BOUSSEAU
media@servier.com
Tél. +33 (0)1 55 72 60 37

Contacts

Press:
Servier
Sonia MARQUES
media@servier.com
Tél. +33 (0)1 55 72 40 21 / + 33 (0) 7 84 28 76 13
or
Karine BOUSSEAU
media@servier.com
Tél. +33 (0)1 55 72 60 37