Westinghouse carica il combustibile nella seconda centrale nucleare AP1000®

Iniziata la procedura di messa in funzione presso l'Unità 1 di Haiyang, come a Sanmen 1

HAIYANG, Cina--()--Westinghouse Electric Company e i suoi clienti China State Nuclear Power Technology Corporation (SNPTC) e Shangdong Nuclear Power Company Limited (SDNPC) hanno oggi annunciato l'avvio della procedura di caricamento combustibile nell'Unità 1 della centrale nucleare AP1000 di Haiyang, nella provincia cinese di Shandong.

"È un momento importante per Westinghouse, per i nostri partner cinesi e per il settore nucleare. L'Unità 1 di Haiyang continua a dimostrare la capacità della nostra azienda di fornire soluzioni sicure e innovative per la produzione di energia", ha dichiarato José Emeterio Gutiérrez, presidente e amministratore delegato di Westinghouse, che ha poi aggiunto: "Westinghouse continuerà a implementare la tecnologia AP1000 in tutto il mondo, a dimostrazione della nostra leadership tecnica nell'industria dell'energia nucleare".

Il caricamento del combustibile presso l'Unità 1 di Haiyang è iniziato oggi alle ore 19:36 (GMT+8). In precedenza, in preparazione a questa fase, l'Unità 1 di Haiyang aveva completato con successo i test richiesti e i controlli di legge effettuati dalla National Nuclear Safety Administration (NNSA) cinese. L'Unità 1 di Haiyang ha soddisfatto tutti i criteri, a riprova delle capacità della tecnologia AP1000 targata Westinghouse.

La procedura di messa in funzione dell'impianto comprende il completamento della fase di test, il carico del combustibile attualmente in corso, la criticità iniziale e la sincronizzazione con la rete elettrica, compresa l'elevazione della potenza al 100%. Nel corso di tutte queste fasi saranno effettuati dei test fino a quando l'unità raggiungerà la piena potenza.

"Le lezioni imparate e le risorse condivise tra Sanmen e Haiyang nel corso di tutte le fasi di costruzione e messa in funzione hanno portato a enormi miglioramenti in termini di qualità e di esecuzione, a futuro beneficio delle prossime centrali AP1000", è stato il commento di Gavin Liu, presidente di Westinghouse per la regione asiatica. "Continueremo a collaborare con i nostri clienti cinesi e a garantire la riuscita dei restanti test".

David Durham, vicepresidente senior di Westinghouse per i nuovi progetti, ha inoltre aggiunto: "La fiducia dei nostri partner e clienti continua a trasparire dalle importanti fasi completate con successo presso le centrali di Sanmen e Haiyang".

Attualmente Westinghouse segue la costruzione, l'effettuazione di test e la messa in funzione di sei centrali nucleari AP1000: due unità a Sanmen, nella provincia cinese di Zhejiang, due unità a Haiyang, nella provincia di Shandong, sempre in Cina, oltre a due unità in fase di realizzazione presso la centrale elettrica Alvin W. Vogtle nei dintorni di Waynesboro, in Georgia, Stati Uniti.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Westinghouse Electric Company
Sarah Cassella, +1 412-374- 4744
Responsabile comunicazioni esterne
cassels@westinghouse.com
www.westinghousenuclear.com

Contacts

Westinghouse Electric Company
Sarah Cassella, +1 412-374- 4744
Responsabile comunicazioni esterne
cassels@westinghouse.com
www.westinghousenuclear.com