Nerviano Medical Sciences annuncia un accordo di collaborazione e licenza con Merck per la ricerca di nuovi inibitori di specifici bersagli antitumorali

NERVIANO, Italia--()--Nerviano Medical Sciences, la più grande azienda in Italia e tra le più significative in Europa impegnata nella ricerca oncologica, annuncia un accordo di collaborazione con Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico, in base al quale le due società collaboreranno per la ricerca e sviluppo di nuovi agenti antitumorali.

In particolare, secondo i termini dell'accordo, Nerviano Medical Sciences concede a Merck il diritto esclusivo di condurre attività di ricerca e sviluppo, produzione e commercializzazione di nuovi inibitori di determinati bersagli molecolari nell'area del riparo dei danni del DNA.

Inizialmente la collaborazione tra Nerviano Medical Sciences e Merck si concentrerà su un target specifico e le due realtà condurranno lavori di ricerca in stretta collaborazione. Successivamente Merck svilupperà, produrrà e commercializzerà selezionati composti.

I termini di questa collaborazione pluriennale comprendono un pagamento per i diritti e le licenze concessi da Nerviano Medical Sciences a Merck, nonché il parziale finanziamento dei costi sostenuti da Nerviano Medical Sciences per lo svolgimento del programma di ricerca. Inoltre Merck riconoscerà Nerviano Medical Sciences delle milestones in funzione degli avanzamenti e dei successi delle attività di ricerca, sviluppo e commercializzazione e delle royalties sulle vendite mondiali dei prodotti.

"Siamo molto entusiasti della prospettiva di collaborare con Merck e questo accordo segna un nuovo traguardo nella nostra strategia di partnership con i principali players del settore" - ha dichiarato Andrea Agazzi, Presidente di NMS Group. "Lavorando insieme e grazie alle nostre capacità di fare una Ricerca di qualità, riconosciuta a livello mondiale, potremo essere in grado di sviluppare prodotti innovativi e di valore per il mercato."

"I meccanismi di riparazione dei danni del DNA sono spesso difettosi nei tumori e, quindi, tra le più importanti suscettibilità da sfruttare nella lotta contro questa malattia" - ha aggiunto Arturo Galvani, Head of Discovery Research in Nerviano Medical Sciences. "Ritengo che questa partnership sia idealmente configurata per fornire nuove ed efficaci terapie per la cura dei pazienti oncologici, in quanto unisce l’ampia esperienza di Nerviano nel ricercare e sviluppare candidati farmaci innovativi all'expertise scientifica di Merck, leader globale nell’area Healthcare.”

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Nerviano Medical Sciences
Chiara Lattuada
chiara.lattuada@nmsgroup.it

Contacts

Nerviano Medical Sciences
Chiara Lattuada
chiara.lattuada@nmsgroup.it