USB-IF pubblica lo standard HID per schermi braille

Il nuovo standard migliorerà l’accessibilità per gli utenti non vedenti e con problemi di vista facenti uso di dispositivi con diversi sistemi operativi e hardware

BEAVERTON, Ore.--()--USB Implementers Forum (USB-IF), l’organizzazione che si adopera per la promozione dell’avanzamento e dell’adozione della tecnologia USB, ha annunciato oggi lo standard USB per dispositivi a interfaccia umana (Human Interface Device, HID) per schermi braille come iniziativa collaborativa per accrescere l’accessibilità alla tecnologia da parte degli utenti non vedenti e con problemi di vista. Lo standard in oggetto faciliterà l’uso degli schermi braille con vari sistemi operativi e diversi tipi di hardware. Semplificherà inoltre lo sviluppo, eliminando la necessità d’incorporazione nei dispositivi braille di software e driver su misura creati per un dato sistema operativo o un determinato lettore di schermo.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

USB-IF, Relazioni pubbliche
Liz Nardozza, +1 503-619-5224
press@usb.org

Contacts

USB-IF, Relazioni pubbliche
Liz Nardozza, +1 503-619-5224
press@usb.org