Elliott accoglie la riforma della governance di Bezeq

Nota l'indipendenza e l'esperienza del Consiglio aggiornato

Propone il riacquisto delle azioni per sostenere il valore degli azionisti

LONDRA--()--Elliott Advisors (UK) Limited (“Elliott”), che presta consulenza su fondi comprendenti nell'insieme uno dei più grandi azionisti in Bezeq The Israeli Telecommunication Corporation Ltd. (“Bezeq” o la “Società”), oggi ha inviato una lettera al neopresidente del CdA di Bezeq, Shlomo Rodav, condividendo le proprie impressioni sulla riforma della governance di Bezeq e proponendo un programma di riacquisto delle azioni da parte della Società.

La lettera di Elliott evidenzia le mancanze della corporate governance persistenti nella Società nel corso di diversi anni, che hanno portato a un'inchiesta da parte della Israel Securities Authority, nonché ad arresti domiciliari ed esclusione dalla Società per vari dirigenti e membri del CdA.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Media
Londra
Sarah Rajani CFA
Elliott Advisors (UK) Limited
+44 (0) 20 3009 1475
srajani@elliottadvisors.co.uk
oppure
Tel Aviv
Eyal Arad
+972 (54) 669-9996
eyal@aradcomm.co.il

Contacts

Media
Londra
Sarah Rajani CFA
Elliott Advisors (UK) Limited
+44 (0) 20 3009 1475
srajani@elliottadvisors.co.uk
oppure
Tel Aviv
Eyal Arad
+972 (54) 669-9996
eyal@aradcomm.co.il