Studio: 7.000 lavoratori al mondo intervistati sul tema robot ed intelligenza artificiale - automatica index

MONACO DI BAVIERA--()--La quantità esistente di robot industriali ha raggiunto, con 1,8 milioni, un nuovo record. Lavoratori di tutto il mondo (Ø 64%) valutano positivamente il fatto che il „collega robot“ svolga lavori nocivi per la salute degli uomini o maneggi materiali pericolosi. Gli impiegati si preoccupano tuttavia per la propria formazione, temono di non farcela a stare al passo col mondo del lavoro 4.0. Questi sono i risultati dell‘indicatore di tendenza robotica 2018, per il quale un istituto di indagine di mercato ha intervistato un campione rappresentativo di 7.000 lavoratori negli Stati Uniti d‘America, in Asia ed in Europa per conto di automatica, la prima fiera al mondo di robotica ed automazione.

Solo un lavoratore su quattro è convinto che nel proprio Paese formazione ed aggiornamento per il posto di lavoro del futuro abbiano già raggiunto grande importanza. Nello stesso tempo la collaborazione con i roboter viene vista dalla maggioranza degli intervistati in tutti e sette i Paesi (Ø 68%) come una chance di apprendere lavori più qualificati. Specialmente in Cina (86%) e negli Stati Uniti d‘America (74%) ci si apetta dall‘automazione robotica impulsi positivi per l‘aggiornamento professionale dei lavoratori.

Il livello di maturità dell‘addestramento ed aggiornamento per il posto di lavoro digitale del futuro ripartito per voti scolastici resta di gran lunga sotto le aspettative degli impiegati: l‘offerta attuale del proprio datore di lavoro viene valutata neanche da un intervistato su quattro (Ø 23%) con il voto „distinto“ o „ottimo“.

„L‘indagine mostra che i lavoratori si auspicano riguardo alla formazione ed aggiornamento per il lavoro 4.0 un più coerente impegno da parte della politica, dell‘economia e della scienza“, spiega Falk Senger, direttore generale di Messe München. „Contemporaneamente lo sviluppo tecnologico dell‘automazione intelligente e della robotica procede rapidamente. Lo si potrà vedere in tutti i suoi aspetti alla fiera automatica 2018 dal 19 al 22 giugno a Monaco“.

automatica trend index 2018

Per l'indicatore di trend automatica 2018, un istituto di indagine di mercato ha intervistato a gennaio del 2018 un campione rappresentativo di 7.000 lavoratori : USA, CN, JP, GER, IT, UK, FRA

Comunicato stampa: https://bit.ly/2In9Ln1

Contacts

MESSE MUNICH per automatica
Ivanka Stefanova-Achter, +49 89 949-21488
E-Mail: Ivanka.Stefanova-Achter@messe-muenchen.de

Contacts

MESSE MUNICH per automatica
Ivanka Stefanova-Achter, +49 89 949-21488
E-Mail: Ivanka.Stefanova-Achter@messe-muenchen.de