Biomax Informatics sigla un accordo di licenza software con la casa farmaceutica Boehringer Ingelheim, per la realizzazione di una piattaforma delle conoscenza basata sull'identificazione dei target

PLANEGG, Germania--()--Biomax Informatics AG annuncia che Boehringer Ingelheim, suo cliente storico, ha siglato un accordo di licenza pluriennale che consente all'ambiente di gestione delle conoscenze BioXM™ di supportare la ricerca sull'identificazione dei target a livello globale. Biomax ha inoltre esteso la licenza relativa al sistema di integrazione e recupero BioRS™.

Boehringer Ingelheim utilizza l'ambiente di gestione delle conoscenze BioXM™ per la realizzazione e la manutenzione di una piattaforma delle conoscenze basata sull'identificazione dei target a supporto della ricerca aziendale, che ha dimensioni globali. La piattaforma BioXM sfrutta l'attuale infrastruttura BioRS di Boehringer Ingelheim per integrare semanticamente le informazioni generate dai sistemi interni dell'azienda e da altre fonti proprietarie e pubbliche, inclusi pathway, composti, sequenze, genotipi, fenotipi, dati sperimentali e risultati del text mining.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Biomax Informatics AG
Dr. Philipp Krubasik, +49 89 895574-0
philipp.krubasik@biomax.com

Contacts

Biomax Informatics AG
Dr. Philipp Krubasik, +49 89 895574-0
philipp.krubasik@biomax.com