Waterstones annuncia il cambio della proprietà

LONDRA--()--Waterstones, importante casa editrice del Regno Unito, ha oggi annunciato di aver concluso un accordo vincolante che ne prevede l'acquisizione e il finanziamento da parte dei fondi gestiti da Elliott Advisors (UK) Ltd ("Elliott"). Waterstones gestisce una catena di 283 librerie nel Regno Unito e in Irlanda, Paesi Bassi e Belgio. Alla fine di aprile 2017 la società aveva realizzato vendite annue per oltre 400 milioni di sterline. Lynwood Investments, azionista di controllo di Waterstones dal 2011, conserverà una quota di minoranza.

Fondata nel 1977, Elliott è una delle più grandi e longeve società di investimento nel mondo, con fondi gestiti per circa 35 miliardi di dollari USA.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Media
James Daunt, +44 (0)7771 538882
Direttore generale di Waterstones
James.Daunt@waterstones.com
oppure
Eva Von Reuss, +44 (0)207 0716362
Waterstones PR
EvaVon.Reuss@waterstones.com

Contacts

Media
James Daunt, +44 (0)7771 538882
Direttore generale di Waterstones
James.Daunt@waterstones.com
oppure
Eva Von Reuss, +44 (0)207 0716362
Waterstones PR
EvaVon.Reuss@waterstones.com