La Banca Mondiale e la GSMA annunciano una collaborazione mirata a finalizzare i big data dell'IoT per lo sviluppo

BARCELLONA, Spagna--()--Jim Yong Kim, presidente della Banca Mondiale, ha oggi annunciato che l'istituzione da lui guidata collaborerà con la GSMA e con operatori di rete mobile (MNO) internazionali per sfruttare la potenza dei big data dell'Internet delle cose (IoT) e aiutare a debellare la povertà estrema, sbloccando nuovi catalizzatori della crescita mondiale.

Annunciata nel corso del GSMA Mobile World Congress 2018 di Barcellona, l'iniziativa svelerà nuove analisi basate su dati anonimi raccolti da MNO tramite dispositivi IoT e su dati aggregati generati dall'utilizzo degli smartphone. Chiederà inoltre a leader del mondo imprenditoriale, a partner per lo sviluppo e a governi di collaborare alla realizzazione di un ambiente favorevole all'IoT e al contempo rispettoso della privacy personale.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

World Bank
Washington
Mauro Azeredo
mazeredo@worldbank.org,
+1 (202) 460-2033
oppure
GSMA
Barcelona
Beau Bass
beau.bass@webershandwick.com
+44 79 7662 4962

Contacts

World Bank
Washington
Mauro Azeredo
mazeredo@worldbank.org,
+1 (202) 460-2033
oppure
GSMA
Barcelona
Beau Bass
beau.bass@webershandwick.com
+44 79 7662 4962