La GSMA continua a diffondere nel mondo la sua API 'Mobile Connect'

Di recente anche gli operatori di Cina e Corea del Sud hanno implementato questo servizio di autenticazione. Entro il 2022 le opportunità di mercato per i servizi di connessione mobile raggiungeranno quota 75 miliardi di dollari USA.

BARCELLONA, Spagna--()--Al salone Mobile World Congress oggi la GSMA ha annunciato che gli operatori di rete mobile (MNO) cinesi e della Corea del Sud di recente hanno adottato Mobile Connect per fornire ai propri clienti servizi di identità e autenticazione. Mobile Authentication, il servizio di identità di China Mobile, offre ogni giorno una serie di funzionalità di autenticazione a 76 milioni di utenti del mercato cinese. Nella Corea del Sud, LGU+ ha aggiunto l'API Mobile Connect al suo già affermato servizio di identità e ora Mobile Connect è fornito da tutti gli MNO del paese, disponibile per oltre 44 milioni di abbonati mobili.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Per la GSMA
Beau Bass
+44 79 7662 4962
beau.bass@webershandwick.com
oppure
Pau Guerrero / Gloria Almirall
+34 93 236 09 00
PGuerrero@webershandwick.com
oppure
Ufficio stampa della GSMA
pressoffice@gsma.com

Contacts

Per la GSMA
Beau Bass
+44 79 7662 4962
beau.bass@webershandwick.com
oppure
Pau Guerrero / Gloria Almirall
+34 93 236 09 00
PGuerrero@webershandwick.com
oppure
Ufficio stampa della GSMA
pressoffice@gsma.com