Il nuovo servizio di Digital Rights Management targato Limelight Networks semplifica la sicurezza dei contenuti e ne riduce i costi di stoccagio.

Distribuzione dei contenuti più rapida grazie alla codifica e alla crittografia immediate

TEMPE, Arizona--()--Limelight Networks, Inc. (Nasdaq: LLNW), leader globale nella distribuzione di contenuti digitali, ha oggi annunciato di avere aggiunto una soluzione integrata di gestione dei diritti digitali, DRM (Digital Rights Management) ai suoi servizi di distribuzione video, per semplificare la crittografia e la distribuzione di contenuti in tutti i più diffusi formati DRM, al contempo riducendo significativamente i costi di gestione e archiviazione dei contenuti crittografati.

Le entrate perse a causa della pirateria online sono destinate praticamente a raddoppiare tra il 2016 e il 2022, fino a giungere ad una stima di 51,6 miliardi di dollari1. Per i distributori di contenuti, la nuova soluzione Multi-DRM On the Fly di Limelight rende più semplice che mai il controllo sulle attività degli utenti rispetto allo streaming video e audio, come la condivisione, la registrazione o la sola visualizzazione.

Il testo originale del presente annuncio, scritto in lingua originale, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è legalmente valido.

Contacts

Limelight Networks
SHIFT Communications
Lori Niquette, 617-779-1800
Limelight@shiftcomm.com

Contacts

Limelight Networks
SHIFT Communications
Lori Niquette, 617-779-1800
Limelight@shiftcomm.com