Secondo un'indagine condotta da Visa i viaggiatori internazionali stanno viaggiando più spesso e viaggiare con denaro contante può causare ansia

Secondo quanto emerso dall'Indagine globale sulle intenzioni dei viaggiatori (Global Travel Intentions Study, GTI) a cura di Visa, in cui si è sondato il parere di più di 15.000 giramondo, portare con sé in viaggio denaro contante è motivo di preoccupazione per viaggiatori in tutto il mondo

Visa's cashless solutions offer the freedom to pay anywhere in the world while helping you get a competitive exchange rate when you pay in local currency. (Photo: Business Wire)

SAN FRANCISCO & SINGAPORE--()--Visa (NYSE : V) ha annunciato oggi i risultati emersi da uno studio delle tendenze generali nel settore dei viaggi e del turismo condotto dalla rete di pagamenti nel 2017. L'Indagine globale sulle intenzioni dei viaggiatori di Visa si sofferma su diversi aspetti dei viaggi e ha rivelato che uno dei principali motivi per cui la gente viaggia consiste nell'alleviare lo stress.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Visa Inc. (Nord America)
Andy Gerlt, 415-805-5153
agerlt@visa.com
oppure
Visa Inc. (resto del mondo)
Kinan Suchaovanich, +66.98.830.9239
ksuchaov@visa.com

Contacts

Visa Inc. (Nord America)
Andy Gerlt, 415-805-5153
agerlt@visa.com
oppure
Visa Inc. (resto del mondo)
Kinan Suchaovanich, +66.98.830.9239
ksuchaov@visa.com