Westinghouse continuerà a fornire combustibile nucleare all'Ucraina fino a tutto il 2025

BRUXELLES--()--Westinghouse Electric Company ha oggi annunciato la sigla di un'estensione al contratto di fornitura di combustibile nucleare con SE NNEGC (State Enterprise National Nuclear Energy Generation Company) Energoatom, l'azienda nucleare statale ucraina. Il contratto prevede anche la fornitura di combustibile nucleare a 7 dei 15 reattori nucleari del paese tra il 2021 e il 2025, con l'espansione e l'estensione del contratto già in essere relativo a 6 reattori, la cui scadenza era prevista per il 2020.

"Questa estensione del contratto consolida il ruolo di Westinghouse come partner strategico per Energoatom e dimostra la nostra capacità di supportare la diversificazione energetica dell'Ucraina. In base ai termini del nuovo contratto, i nostri rapporti con l'Ucraina verranno rafforzati dal nostro piano di fornitura di alcuni componenti per combustibile di un produttore ucraino", ha dichiarato José Emeterio Gutiérrez, presidente e amministratore delegato di Westinghouse.

Commentando l'accordo, il presidente di SE NNEGC Energoatom, Yurii Nedashkovskyi, ha evidenziato come Energoatom sia l'unica società di servizi operativa al mondo, per i reattori VVER-1000, con fonti totalmente diversificate di fornitura del combustibile nucleare. "La collaborazione con Westinghouse è stata fondamentale per raggiungere questo obiettivo", ha commentato il sig. Nedashkovskyi.

Il combustibile nucleare che Westinghouse fornisce da oltre un decennio ricopre un ruolo importante nell'impegno ucraino verso l'indipendenza. Westinghouse ha iniziato a fornire carburante all'Ucraina nel 2005, con la consegna delle prime linee pilota di prova all'unità NPP 3, nell'Ucraina meridionale.

"Siamo lieti che Energoatom continui ad affidarsi a Westinghouse come fornitore alternativo di combustibile nucleare per i reattori VVER", ha affermato Aziz Dag, vicepresidente e amministratore delegato di Westinghouse per il Nord Europa.

La produzione e l'assemblaggio del combustibile nucleare avverranno presso la struttura produttiva svedese di Westinghouse a Västerås, in cui parte delle linee di produzione sono dedicate esclusivamente al combustibile per i reattori VVER-1000. Le consegne previste dal contratto inizieranno nel 2021, immediatamente dopo la conclusione dell'accordo già in essere.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Westinghouse Electric Company
Sarah Cassella
Responsabile comunicazioni esterne
Ufficio: +1 (412) 374-4744
Cell.: +1 (724) 272-2997
Email: cassels@westinghouse.com

Contacts

Westinghouse Electric Company
Sarah Cassella
Responsabile comunicazioni esterne
Ufficio: +1 (412) 374-4744
Cell.: +1 (724) 272-2997
Email: cassels@westinghouse.com