Il PCI Security Standards Council pubblica i requisiti di sicurezza per l’immissione del PIN basata su software nei dispositivi COTS

– Un nuovo standard PCI concepito per dare impulso allo sviluppo di soluzioni sicure per l’immissione del pin basata su software per transazioni con e senza contatto EMV su smartphone e altri dispositivi COTS (commercial off-the-shelf) –

WAKEFIELD, Massachusetts--()--Oggi il PCI Security Standards Council (PCI SSC) ha annunciato un nuovo standard PCI concernente l’immissione del PIN basata su software nei dispositivi COTS (commercial off-the-shelf), come smartphone e tablet. Lo standard PCI riguardante l’immissione del PIN basata su software nei dispositivi COTS fornisce i requisiti per lo sviluppo di soluzioni sicure che consentano ai consumatori transazioni con e senza contatto EMV tramite l’inserimento del PIN in un dispositivo presente nel punto vendita, utilizzando un’apposita applicazione in combinazione con un lettore di schede sicuro, SCRP (Secure Card Reader for PIN).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

PCI Security Standards Council
Mark Meissner, +1-202-744-8557
press@pcisecuritystandards.org
Twitter @PCISSC

Contacts

PCI Security Standards Council
Mark Meissner, +1-202-744-8557
press@pcisecuritystandards.org
Twitter @PCISSC